Regione Liguria: maltempo, firmato decreto per i primi risarcimenti dei danni. In arrivo 29 milioni di euro a privati e attività produttive

Provincia

Questi primi anticipi servono a indennizzare i danni ai privati per il rientro nelle proprie residenze – fino a cinquemila euro – e per la ripresa delle attività produttive e agricole, fino a ventimila euro

Il Presidente della Regione Liguria, in qualità di Commissario delegato per l’emergenza, ha predisposto i provvedimenti per i primi risarcimenti dei danni del maltempo dello scorso ottobre.

Con questo atto si avvia il procedimento di liquidazione dei primi 29 milioni stanziati dallo Stato: nei prossimi giorni verranno illustrate le modalità di presentazione delle richieste per i vari comparti privati, produttivi e agricoli.

Questi primi anticipi servono a indennizzare i danni ai privati per il rientro nelle proprie residenze – fino a cinquemila euro – e per la ripresa delle attività produttive e agricole, fino a ventimila euro.

Entro il corrente mese di aprile verranno resi disponibili altri risarcimenti, che potranno essere cumulati a quelli odierni per il riscontro dei danni occorsi oltre le soglie sopra citate.

Segui Imperiapost anche su: