Imperia: “Mi scusi dov’è l’Autostrada?”. 57enne ingannata e derubata davanti all’Oviesse/La storia

Attualità Attualità Imperia

All’interno della borsa si trovavano anche il telefono cellulare, circa 50 euro in contanti, documenti e chiavi di casa.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Distratta da un uomo che chiede informazioni, subisce il furto della borsa all’interno della propria auto. È successo nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 4 aprile, al parcheggio di via Brea, nel centro di Oneglia. Vittima una donna di 57 anni, che ha sporto denuncia ai Carabinieri.

Furto in auto in via Brea: 57enne sporge denuncia ai Carabinieri

Secondo quanto ricostruito, una donna di 57 anni aveva appena parcheggiato la sua auto al parcheggio di via Brea, di fronte alla rotonda di via della Repubblica, e si accingeva a scendere dal mezzo, quando un uomo, di circa 40 anni (secondo la descrizione della 57enne), si sarebbe avvicinato, a bordo di un’auto, chiedendole informazioni. In particolare, l’uomo avrebbe chiesto indicazioni su come raggiungere l’autostrada per Savona.

La donna, prima di chiudere il suo veicolo, si sarebbe quindi avvicinata all’uomo per rispondere alle domande. Una volta tornata al suo mezzo, però, la 57enne si sarebbe resa conto della sparizione della borsa che aveva appoggiato sul sedile anteriore, lato passeggero. L’ipotesi, quindi, è che mentre l’uomo chiedeva informazioni, distraendo la 57enne, un complice ne avrebbe approfittato per prelevare la borsa.

La donna si è quindi rivolta ai Carabinieri per sporgere denuncia. All’interno della borsa si trovavano anche il telefono cellulare, circa 50 euro in contanti, documenti e chiavi di casa.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!