Porta a porta, Imperia: “Cucina abbandonata in via Monti da 2 giorni”. La rabbia di commercianti e residenti: “Situazione indecorosa”/Foto e video

Cronaca Imperia

Rifiuti ingombranti nel pieno centro di Oneglia.

Passeggiando nel centro pedonale di Oneglia, in questi ultimi due giorni, è impossibile non notare la presenza di una serie di mobili accatastati a lato di via Monti, nel cuore del commercio imperiese.

In particolare, si tratta di mobili pensili e di una cucina a gas.

Mobili in via Monti: la rabbia di commercianti e residenti

Il fatto ha scatenato le polemiche di residenti e commercianti, per il danno al decoro della città, già fortemente minato dalla numerosa presenza di mastelli e spazzatura nelle vie del centro. 

L’ipotesi è che qualcuno li abbia posizionati in quel punto in attesa del ritiro della Teknoservice, ma a distanza di 2 giorni, nessuno si è ancora presentato.

“La cucina è comparsa mercoledì sera spiegano commercianti e residenti – abbiamo pensato che qualcuno avesse preso appuntamento con la Teknoservice per il ritiro di ingombranti, ma il giorno dopo i mobili sono rimasti lì per tutto il giorno e ce li siamo ritrovati anche questa mattina. 

Questo è un disagio sia per chi abita nella zona e sia per chi lavora, poiché i clienti si trovano a passeggiare e fare compere in mezzo a mastelli e anche a ingombranti. 

Ieri abbiamo chiamato la Polizia Municipale, che ci ha consigliato di chiamare Teknoservice. Purtroppo, però, nonostante i numerosi tentativi, non siamo riusciti a metterci in contatto con la ditta, e i mobili sono ancora lì“.


Segui Imperiapost anche su: