Aromatica 2019: bagno di folla a Diano Marina per l’inaugurazione. Chiappori:”un successo, ora diventi una manifestazione nazionale”/Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Golfo Dianese

Da oggi, giovedì 25 aprile a domenica, 28 aprile, tutto il golfo dianese sarà teatro di cene, show cooking, laboratori, presentazioni, stand dei produttori, street food, conferenze, convegni e molto altro.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Bagno di folla questa mattina a Diano Marina per la prima giornata di “Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure”, la grande manifestazione dedicata alle erbe aromatiche, prodotti tipici, basilico ed eccellenze dell’agroalimentare e dell’enogastronomia.

Da oggi, giovedì 25 aprile a domenica, 28 aprile, tutto il golfo dianese sarà teatro di cene, show cooking, laboratori, presentazioni, stand dei produttori, street food, conferenze, convegni e molto altro.

Giacomo Chiappori – Sindaco di Diano Marina

“Abbiamo tenuto duro, siamo venuti anche fuori da qualche critica piccola ma non voluta. Oggi è il 25 aprile. Nel ricordo di quel 25 aprile, noi costruiamo un percorso nuovo oggi. Viene dall’amministrazione passata, abbiamo preso il meglio tolto via gli errori e abbiamo cercato di fare una cosa nuova di questa nostra manifestazione, che credo funzioni.

Il mare con l’entroterra, il verde con il blu , gli odori che si mischiano ai sapori, ci creano quella bella sinergia fatta di ulivi che si radicano pesantemente in una terra aspra che è la nostra Liguria e che offre un sacco di belle cose.

Lo facciamo per noi, per i nostri turisti, per la nostra Liguria e per la provincia di Imperia. La grande Riviera dei Fiori e noi ci siamo dentro.

Sto riflettenmdo se non cominciare ad andarne a parlare anche al Ministero delle Politiche Agricole per farla diventare una manifestazione a senso nazionale.

È stata una bella idea, che abbiamo rinnovato e credo che il Ministero delle Politiche Agricole, che sul turismo si imepgna su agricoltura e agriturismi, credo che ci possa dare una mano per renderla sempre più importante”.

Davide Carpano – Assessore alle manifestazioni

“Il tempo non è stato bello, ma con l’inmaugurazione di Aromatica abbiamo comperato anche il sole. Per questi 4 giorni sarà presente sulla nostra ridente cittadina.

Sono molto contento del risultato, abbiamo gli alberghi pieni e la città è piena in ogni posto. Siamo molto soddisfatti.

Questa manifestazione ha richiamato dei turisti anche da tutto il nord Italia e questo era la nostra intenzione.

Siamo partiti l’anno scorso in sordina quasi per scommessa. Io e il sindaco abbiamo fatto questa scommessa per vedere se riuscivamo a portare di nuovo Aromatica a Diano Marina. L’anno scorso è stato un successo insperato.

Quest’anno i risultati sono anmcora più esaltanti. Noi ci impegnamo tutto l’anno per arrivare a questo tipo di manifestazione e questo tipo di risultati”.

Stefano Mai – Assessore regionale all’agricoltura

“È bello trovarsi nuovamente qua, dopo che lo scorso anno il sindaco Chiappori ha deciso di riattivare questa manifestazione che era andagta persa negli anni.

Il ponente ligure è terra delle aromatiche ed era giusto riservare una giusta attenzione a queste aromatiche, specie sul mare che da molto alle nostre piante.

Credo che l’impegno della Regione Liguria sia confermato anche quest’anno. Non solo è vicina a questo paese, a questa città e a questo sindaco, ma anche a questo territorio che sa tanto dare in termini turistici.

Credo che sempre più l’agricoltura sarà legata in termini di turismo, con l’assessore Gianni Berrino stiamo lavorando per i pacchetti turistici, proprio per mettere insieme tutte queste eccellenze che abbiamo sul territorio”.

Aromatica 2019: ecco il programma della gionrata di oggi, giovedì 25 aprile

  • ore 14.15 – palco – anteprima cena a 4 mani, intervista con lo chef Marcello Trentini
  • ore 14.30 – padiglione – conferenza “Erbe della bellezza fitocosmeceutica aromatica”, a cura di Oreste Brunazzi
  • ore 15 – spazio Assaggia Liguria – laboratori didattici a cura di Coldiretti Campagnamica: dal seme alla pianta, pesto al mortaio con olio Dop Riviera Ligure e Basilico Genovese Dop
  • ore 15.30 – palco – show cooking “Tagliatelle con ragù di baccalà, verdure di stagione e aromi” con l’agrichef Coldiretti Andrea Mantello e la food blogger Sabrina Ramella
  • ore 15.30 – padiglione – laboratorio per bambini “I cinque sensi alla scoperta delle erbe”, a cura di Agricastellarone
  • ore 16.30 – padiglione – dimostrazione di decorazione floreale e consigli per la conservazione delle erbe aromatiche, a cura del Distretto Florovivaistico
  • ore 16.30 – palco – Le nuove frontiere della panificazione e le aromatiche in pizzeria, intervento di Davide Danni di Mondofood
  • ore 17 – palco – show cooking “Capesante caramellate in maionese d’albume all’olio evo ligure e zafferano”, con lo chef Tano Simonato, a seguire presentazione del suo libro “Passione extravergine”
  • ore 18 – padiglione – “Stelle, corone, forchette: le guide ai ristoranti”, incontro con P. Massobrio e L. Filippi
  • ore 18 – spazio Assaggia La Liguria – scoperta e degustazione vini liguri Dop
  • dalle ore 19.45 – Ristorante La Femme – Cena a 4 mani “Le vie del sale” Roberto Rollino ospita Marcello Trentini (Magorabin, Torino).

Aromatica 2019: il taglio del nastro

Aromatica 2019: il discorso del sindaco Chiappori durante il taglio del nastro

Aromatica 2019: video e immagini della prima giornata


 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!