29ENNE IMPERIESE SI PRESENTA IN QUESTURA:”NON MANGIO DA GIORNI” E I POLIZIOTTI DI QUARTIERE GLI FANNO LA SPESA-LA STORIA

Cronaca Home

Orfano dei genitori, un 29enne imperiese si è presentato in Questura nei giorni scorsi per chiedere aiuto. Il giovane non mangiava da giorni, i poliziotti lo hanno così aiutato ed ora sarà ospite della Caritas. Attivi anche i Servizi Sociali

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

questura

 

Imperia – La settimana scorsa un ragazzo di 29 anni, orfano dei genitori da dieci anni, si è presentato alla Questura di Imperia disperato e in cerca di aiuto. Il giovane ha riferito ai poliziotti di quartiere che lo hanno accolto in portineria che non mangiava da giorni e si trovava in seria difficoltà.

Gli agenti a quel punto hanno aiutato il ragazzo nell’immediato comprandogli qualcosa da mangiare e, al contempo, hanno contattato la Caritas e i Servizi Sociali per non abbandonare il giovane a se stesso. Il 29enne è stato così accolto alla Caritas dove potrà mangiare e, nel mentre, i Servizi Sociali si sono attivati per cercare di dargli un contributo economico.

Il giovane, seppure con una storia tragica e tormentata alle spalle, rappresenta purtroppo uno spaccato molto reale della società in cui ci troviamo: tra crisi, povertà e disagio che attanagliano moltissimi cittadini d’Italia, ma anche di realtà più piccole, proprio come quella di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!