Atletica: l’imperiese Davide Re veloce come il vento porta gli azzurri ai Mondiali di Doha. “Trasferta incredibile, siamo contentissimi”/Foto e video

Atletica Sport

Insieme alla staffetta maschile 4×400, anche tutte le altre staffette azzurre hanno centrato la qualificazione di Doha.

Grandi risultati per gli azzurri oggi ai World Relays di Atletica che si stanno tenendo a Yokohama in Giappone.

Grazie alla straordinaria prestazione dell’imperiese Davide Re, la 4×400 maschile ha vinto la Finale B, qualificandosi ai Mondiali di Doha che si svolgeranno il prossimo autunno.

Davide Re, Daniele Corsa, Michele Tricca ed Edoardo Scotti hanno ottenuto un tempo di 3:02.87, superando la Francia (3:02.99) e la Repubblica Ceca (3:03.79).

Insieme a loro, anche tutte le altre staffette azzurre hanno centrato la qualificazione di Doha.

Il video della Federazione Italiana di Atletica Leggera

Davide Re

“Siamo contentissimi. L’obiettivo di oggi, al di là di correre bene, era quello di arrivare primi o secondi per qualificarci ai Mondiali di Doha. Siamo riusciti a raggiungere questo duplice obiettivo. Abbiamo portato 5 staffette su 5 a Doha. Più di così non si poteva fare. Le ragazze hanno preso anche una medaglia di bronzo. È stata una trasferta incredibile.

Per quanto riguarda me, è un grande inizio di stagione. Sapevo di stare bene, avevo fatto dei bei test, però un conto sono i test un conto sono le gare, con l’adrenalina e la tensione.

Ieri ho fatto un 45,3, uno dei miei migliori tempi di sempre, oggi mi hanno gridato un 44,7, bisogna vedere se è confermato. Ho voluto forzare i primi 200 metri, cosa che non è da me, perché Maslak stava andando via, poi in curva Maslak è crollato. L’importante era la posizione”. 

 

#atletica Cinque su cinque! Tutte le staffette azzurre centrano la qualificazione ai Mondiali di Doha! La gioia di Daniele Corsa, Michele Tricca, Edoardo Scotti e Davide Re, vincitori della finale B alle #IAAFWorldRelays di #Yokohama

CONI Italia Team IAAF World Athletics Club

Pubblicato da Federazione Italiana di Atletica Leggera su Domenica 12 maggio 2019

Segui Imperiapost anche su: