Imperia: borsa di studio “Fratelli Serra”, la studentessa dell’I.C. Boine Cecilia Bartolozzi si aggiudica il primo premio/Le immagini

Cultura e manifestazioni

Il “Premio Serra” è dedicato alla memoria dei fratelli imperiesi Enrico e Nicola Serra, deportati in quanto antifascisti e deceduti nel campo di concentramento di Mauthausen

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Si è svolta oggi presso l’istituto comprensivo G. Boine di Imperia la premiazione del “Premio Serra“, dedicato alla memoria dei fratelli imperiesi Enrico e Nicola Serra, deportati in quanto antifascisti e deceduti nel campo di concentramento di Mauthausen.

Per il ventitreesimo anno consecutivo i rappresentanti della famiglia Serra, Marino ed Enza, hanno premiato il miglior elaborato realizzato dagli alunni delle classi terze dell’istituto, alla presenza dell’assessore alla cultura del Comune di Imperia Marcella Roggero, della dottoressa Marina Ricci dell’Istituto storico della Resistenza di Genova, della professoressa Maria Varaldo e della dirigente scolastica Elisabetta Bianchi.

Ad aggiudicarsi il premio, che consiste in una borsa di studio, è stata Cecilia Bartolozzi, alunna della classe 3 F con un tema in cui ha sottolineato l‘importanza della memoria come antidoto all’indifferenza che oggi come un tempo spinge molti a chiudere gli occhi davanti a gravi violazioni dei diritti umani.

Dopo la premiazione è stato visionato un video con la testimonianza che la Senatrice Liliana Segre ha portato a Genova lo scorso ottobre, sulla sua esperienza di deportata.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!