PIANI MUSICALI: GRANDE ATTESA PER IL DUO CILENO “TIERRA Y SEMILLA” SABATO 17 MAGGIO

Cultura e manifestazioni Home

photo1(1)

 

Imperia – “Dopo il grandissimo successo dei primi due concerti, Piani Musicali prosegue Sabato 17 Maggio con ospiti internazionali come  Andreas Tapia e Nancy Hernandez provenienti dal Cile.

I concerti hanno inizio alle ore 21 nello splendido scenario del santuario N.S. Assunta di piani a Imperia con ingresso Gratuito. 


Il duo «Tierra y Semilla» è stato formato nel 2005, sull’idea di diffondere la ricchezza della loro America Latina attraverso un repertorio che racconta la vita piena di gioia, di sofferenza e speranza. Il duo si caratterizza nella creazione di differenti ambientazioni sonore, con ritmi tanto rapidi e sfuggenti quanto lenti e profondicome le milongas camperas, o ancora dei ritmi più caratteristici quali il Chamamé d’argentina o il Barlovento del Venezuela.
Il Duo è stato ed è tuttora invitato in prestigiosi festivals in Europa e in America Latina. Il suo repertorio è composto da temi strumentali e cantati. Anrèas Tapia ha iniziato a suonare la chitarra a 10 anni con il padrino, l’autore, compositore ed interprete Richard Rojas: “Mi sono avvicinato alla musica attraverso il folklore cileno e latino-americano, cosa che mi ha permesso di rimanere legato alle mie radici fino ad oggi. Nel 1978, sotto il peso di un esilio forzato, mi sono rifugiato nella musica classica, entrando al Conservatorio di Losanna (Svizzera). Questo passo mi ha aperto nuovi orizzonti e mi ha dato gli strumenti necessari per arricchire il mio bagaglio musicale: nuove prospettive, nuovi traguardi non chiedono che di essere raggiunti. Grazie agli insegnamenti del Prof. MiguelRubio, nel 1984, ho conseguito il diploma per l’insegnamento della chitarra classica e nel 1991 ho ottenuto il primo premio di Virtuosità nella classe di Dagoberto Linhares. Il mio amore per la chitarra e la musica mi ha spinto a creare, nel 2000, il Festival International de Guitare de Lausanne, ed in seguito, nel 2011, il concorso destinato ai giovani talenti della chitarra classica in Svizzera.

Nel 2005, ho iniziato a comporre dei pezzi per chitarra solista e con la mia compagna, Nancy Hernandez, delle composizioni per voce e chitarra. Insieme, noi formiamo il duo Tierra y Semilla.  Nancy Hernandez Dal confronto tra la scrittura e la parola, nasce il desiderio di denunciare e di dire ciò che si pensa, sotto una forma pubblica e diretta, là dove non è possibile mentire, sulla scena. La musica così cara, quella della mia infanzia e di un’ adolescenza piena di speranza, colpita brutalmente l’11 settembre 1973 (giorno del colpo di stato militare), prende tutta la sua grandezza e si dischiude in una passione in me fino ad allora sconosciuta, grazie all’incontro provvidenziale con Andrés Tapia. Tutto ciò ha avuto come conseguenza una profusione di testi di canzoni. Parallelamente a questo profondo rispetto e amore per la musica, la poesia e la creazione riempiono e arricchiscono la mia vita”.

C.S.