Elezioni 2019: Tutte le sfide nel comprensorio imperiese, si vota fino alle 23. Lunedì 27 maggio alle 14 lo scrutinio per i comuni/ l’affluenza alle 12

Elezioni europee 2019 Politica

Sono 13 i comuni confinanti con Imperia, del rispettivo entroterra e del golfo dianese che rinnovano la loro classe politica. Alcuni di loro hanno soltanto un candidato come per il Comune di Cesio (Natta), Dolcedo (Danio), Mendatica (Pelassa), Ranzo (Raimondi) e Vasia (Casale) mentre per i comuni di Chiusanico (De Meo vs Agnese), Cervo (Cha vs Vernazza), Diano San Pietro (Mucilli vs Saguato), Montegrosso Pian Latte (Maglio vs Olivieri), Pontedassio (Fontana vs Calzia), San Bartolomeo al Mare (Urso vs Arimondo), San Lorenzo al Mare (Bellini – Tornatore) e Vassalico (Gandalini vs Giberti) sarà una sfida a due.

Degni di nota anche gli scontri elettorali a Sanremo che ha ben 7 candidati sindaco (Tommasini- Biancheri – Carpi – Pezzini- Arrigoni – Condò- Tubere ) e Ventimiglia dove sono in 4 a contendersi la carica di primo cittadino ( Scullino – Ioculano – Falzone – Ballestra). Nella vicina Riva Ligure, invece, il sindaco uscente Giorgio Giuffra sarà rieletto certamente visto che la sua è l’unica lista che si è presentata. In Provincia di Imperia vanno al voto anche i comuni di: Airole, Badalucco, Camporosso, Castellaro, Ceriana, Dolceacqua, Isolabona, Molini di Triora, Olivetta San Michele, Ospedaletti, Pontedassio, San Biagio della Cima, Soldano e Vallebona.

Per quanto riguarda l’affluenza in provincia di Imperia è in leggero aumento 20,87% rispetto alle scorse elezioni europee del 2014 che alla stessa ora avevano votato il 20,22% degli imperiesi. Per quanto riguarda il comune capoluogo si registra una leggerissima flessione, 17,66 % contro il 17,71%.

Per lo spoglio dei voti vedrà la precedenza l’urna delle elezioni europee che inizierà alle 23.01 mentre per i risultati delle amministrative si dovrà aspettare fino a lunedì 27 maggio alle ore 14 per iniziare a contare i voti ottenuti dai candidati sindaco e consiglieri.