Imperia: Ospedale, parcheggi a pagamento dal 1° giugno. “Non è un centro commerciale, Comune ci ripensi!”/Le immagini

Attualità Imperia

A partire dal 1° giugno i parcheggi, 90 in totale, di Largo Montevecchi, poco sopra l’Ospedale di Imperia, saranno a pagamento.

A partire dal 1° giugno i parcheggi, 90 in totale, di Largo Montevecchi, poco sopra l’Ospedale di Imperia, saranno a pagamento. Il provvedimento è contenuto nel piano della sosta approvato dal Comune di Imperia nelle scorse settimane.

Nel dettaglio, i posti auto, ad oggi gratuiti e utilizzati per larga parte da personale sanitario (medici, infermieri e ) e pazienti, saranno a pagamento, nei giorni feriali, dalle 7 alle 20, alla tariffa di 0.50 centesimi all’ora. 

I lavori hanno preso il via oggi, scatenando le proteste della Cisl Fp.

Ospedale, parcheggi a pagamento: protesta la Cisl. “Non è un centro commerciale, Comune faccia marcia indietro”

“Siamo venuti a sapere, con rammarico, di questa operazione del Comune di Imperia di trasformare i parcheggi a pagamento  dichiara a ImperiaPost Nico Zanchi, della Cisl Fp L’Ospedale non è un centro commerciale. Si erogano servizi ai cittadini, ci sono lavoratori che fanno turni di 8 ore. Una tariffa, anche se di o.50 all’ora, sarebbe comunque un peso. 

Come Cisl Fp chiediamo al Comune di Imperia di fare marcia indietro. Non è accettabile che parcheggi utili per un servizio al cittadino, necessario e delicato, siano a pagamento”.

 

Segui Imperiapost anche su: