Imperia, Fiera del Libro: “Resistenza Svelata”. Daniele La Corte racconta la storia di Suor Carla De Noni. “Staffetta partigiana e agente segreto”/Foto e video

Cultura e manifestazioni

Il libro è stato presentato ieri, domenica 2 giugno, alla Fiera del Libro di Imperia.

“Una suora staffetta dei partigiani e agente segreto”. È questa la storia raccontata da Daniele La Corte in “Resistenza svelata” Ed. Fusta, a cura dell’Istituto della Resistenza Imperia.

La protagonista è Suor Carla de Noni, figura realmente esistita, medaglia d’argento al valore militare per la Resistenza, staffetta partigiana e poi agente del “Servizio X”, l’Intelligence fondata e coordinata da un tenente romano del Regio Esercito Aldo Sacchetti e dall’avvocato torinese Dino Giacosa.

Il libro è stato presentato ieri, domenica 2 giugno, alla Fiera del Libro di Imperia.

Daniele La Corte

“Romanzo storico che è uscito a ottobre. È la storia di una suora che era prima staffetta partigiana e poi agente segreto. Durante il periodo resistenziale, nel nord Italia era nato un servizio segreto, chiamato Servizio X, organizzato da un gruppo di partigiani, tra i quali il tenente Aldo Sacchetti, sottotenente dell’esercito e di un avvocato di Cuneo, Dino Giacosa.

La suora il 20 aprile 1945, cinque giorni prima della liberazione, viene colpita, sembrava a morte, mentre viaggiava su un trenino portando messaggi e cibo ai partigiani, da una raffica di mitragliatrici di un aereo americano che sorvolava il convoglio. La suora è stata una dei maggiori esponenti dei servizi segreti della resistenza. Il teatro della vicenda è il basso Piemonte fino alla provincia di Imperia e Santa Corona, dove operava un’altra monaca, che, insieme a tre medici, aveva organizzato un padiglione clandestino, dove tenta di salvare una bambina ebrea senza successo.

I racconti che io faccio hanno un 80% di verità e un 20% di fantasia”.

https://www.imperiapost.it/wp-admin/post.php?post=395257&action=edit

Segui Imperiapost anche su: