Imperia, via Cascione: multa per divieto di sosta, 30enne aggredisce vice comandante Polizia Municipale all’arrivo del carro attrezzi/I dettagli

Attualità Imperia

Per il vice comandante lesioni a una mano, ritenute guaribili in 5 giorni.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Attimi di tensione ieri, martedì 4 giugno, in via Cascione. Un giovane di 30 anni, di nazionalità tunisina, ha aggredito il vice comandante della Polizia Municipale Angelo Arrigo nel tentativo di non farsi portare via la macchina dal carro attrezzi, intervenuto in quanto l’auto in divieto di sosta.

Imperia: auto in divieto di sosta, 30enne aggredisce vice comandante Polizia Municipale

Secondo quanto ricostruito, il 30enne, una volta accortosi dell’arrivo del carro attrezzi, si sarebbe piazzato in mezzo alla strada per non farlo passare. All’arrivo del vice comandante l’uomo avrebbe dato in escandescenza, opponendo resistenza e provocando ad Arrigo lesioni a una mano ritenute guaribili in 5 giorni.

A seguito del fatto, sul posto è intervenuta la Polizia che ha bloccato il 30enne, tradotto in Questura per le procedure di fotosegnalamento. Successivamente, il giovane è stato condotto presso il Comando di Polizia Municipale e denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!