Diano Marina: Marm e Informare insieme per la Giornata Mondiale degli Oceani

Cultura e manifestazioni

Cinquantacinque studenti della scuola primaria di Diano Marina hanno festeggiato la Giornata Mondiale degli Oceani istituita dalle Nazioni Unite e che ricorre ogni anno il giorno 8 giugno.

Cinquantacinque studenti della scuola primaria di Diano Marina hanno festeggiato la Giornata Mondiale degli Oceani istituita dalle Nazioni Unite e che ricorre ogni anno il giorno 8 giugno.

Diano Marina: collaborazione tra Marm e Informare per festeggiare la giornata mondiale degli oceani

Grazie alla collaborazione tra il MARM, Museo Civico del Lucus Bormani di Diano Marina e Informare , gli studenti hanno partecipato ad una avvincente visita guidata alle sale del museo accompagnati dalla Dott.ssa Daniela Gandolfi e da suoi collaboratori.

“E’ un’occasione per riflettere sul nostro passato e sul nostro futuro usando le conoscenze che abbiamo del mondo antico – racconta Daniela GandolfiIl mare che i ragazzi hanno studiato non è solo una ricchezza in termini biologici ma anche culturali, profondamente radicati nella nostra vita i ogni giorno.”

“L’utilizzo della plastica nella nostra vita, specie la plastica monouso, non rappresenta l’unica alternativa, l’umanità ha da sempre utilizzato oggetti provenienti dal mondo naturale e soprattutto ha riusato e riciclato ciò che aveva a disposizione – aggiunge Fabio Rossetto dell’Asd InfoRmare – Ecco perchè abbiamo sentito il bisogno di fare una riflessione e di immaginare che il nostro futuro possa essere più sostenibile se sfrutteremo la conoscenza del passato e le nuove tecnologie a nostra disposizione per riusare e non sprecare le risorse del pianeta”.

Dopo la visita guidata al museo i ragazzi si sono recati sulla spiaggia per una Bio-passeggiata, un monitoraggio della battigia per osservare le specie spiaggiate e gli eventuali agenti inquinanti presenti su una spiaggia piena di turisti ma comunque un habitat naturale da conoscere e rispettare.

Segui Imperiapost anche su: