Imperia: Aikido, “corso ragazzi”. Successo al dojo di via Mazzini per l’esame finale/Le immagini

Sport

La Scuola di Aikido – Aikikai Imperia ringrazia i genitori per averle affidato i giovani samurai e di aver creduto nel percorso formativo ed educativo proposto condividendone i medesimi valori.

Domenica 9 giugno 2019, presso il Dojo della Scuola di Aikido – Aikikai Imperia, in Via Mazzini 53 a Imperia – Porto Maurizio (zona Fondura), Dojo affiliato all’Aikikai d’Italia e condotto da Carlo Raineri Shihan, ha avuto luogo l’annuale sessione di esami del “Corso Ragazzi”.

Appuntamento sempre molto “sentito” dai ragazzi, anche quest’anno ha visto la partecipazione attiva dei genitori sul tatami. Tutti insieme, ragazzi e genitori si sono cimentati in esercizi di respirazione, spostamenti, ginnastica propedeutica alla pratica nonché nello studio di una tecnica di base.

Tra momenti alternati di concentrazione e divertimento, scambio di ruoli tra genitori e ragazzi con i genitori nei panni degli allievi ed i ragazzi in quelli di insegnante, la lezione è volata via sino al momento dell’esame.

Al fine di creare la giusta atmosfera e predisposizione di spirito alla pratica, insegnanti, spettatori, genitori e figli hanno un’ultima volta partecipato tutt’insieme alla pratica dell’overtone, una particolare forma di vocalizzazione meditativa, peculiarità dell’insegnamento del nostro Direttore Didattico dell’Aikikai d’Italia, M° Hiroshi Tada, 9° dan dell’Aikikai Tokyo e punto di riferimento mondiale nella nostra Arte marziale.

Un insegnamento chiamato Kinorenma che possiamo tradurre in “allenamento del ki” o “allenamento della forza interiore”. Essendo l’Aikido un’Arte marziale dove la componente esteriore (pratica fisica) e quella interiore (pensiero e meditazione) coesistono in unità, è facile capire quanto ciò sia fondamentale.

Terminato l’overtone, i genitori si sono allontanati ed i giovani allievi hanno svolto con successo l’esame dando prova di maturità (non solo tecnica) ognuno per il proprio grado.

La Scuola di Aikido – Aikikai Imperia ringrazia i genitori per averle affidato i giovani samurai e di aver creduto nel percorso formativo ed educativo proposto condividendone i medesimi valori.

Infine, gli insegnanti Raffaele Pandini e Alessandro Drovandi ringraziano, ultimi ma non ultimi, i giovani aikidoisti che hanno frequentato il corso: “insieme abbiamo condiviso un percorso e, sempre insieme (ragazzi ed insegnanti) siamo migliorati”.

Anche quest’anno il ”Corso Ragazzi” è giunto a conclusione. Il nuovo anno accademico 2019/2020, riprenderà a settembre contestualmente alla riapertura delle scuole.

Al fine della miglior offerta formativa e vista la crescente domanda, il prossimo anno, la Scuola di Aikido – Aikikai Imperia raddoppierà il numero di insegnanti e di corsi per ragazzi, quindi avremo un Corso base (lunedì e mercoledì, ore 18-19) e un Corso Avanzato (martedì e giovedì, ore 18-19) in base ad età e preparazione.

Come tutti gli anni, al fine della qualità, i corsi avranno un numero limitato di posti disponibili, pertanto si consiglia, a chi fosse intenzionato a far partecipare i propri ragazzi, di prenotarsi in anticipo attraverso i recapiti presenti nella sezione CONTATTI ED ISCRIZIONI del nostro sito www.aikikai-imperia.it

Segui Imperiapost anche su: