Imperia: domenica 23 giugno torna la tradizionale “infiorata” di via Carducci. “Mette in risalto le bellezze di tutta la zona”

Cultura e manifestazioni

Domenica all’alba gli ultimi ritocchi in vista del passaggio della processione del Corpus Domini alle 11.30

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Torna domenica, 23 giugno, la tradizionale “Infiorata del Corpus Domini di via Carducci” ad Imperia, giunta alla sua 31esima edizione. Un appuntamento spettacolare con i suoi 120 metri di lunghezza per oltre 4 metri di larghezza, una superficie globale di circa 500 metri quadrati e 10 milioni di petali utilizzati.

I lavori di allestimento inizieranno sabato mattina e proseguiranno sino alla sera. Domenica all’alba gli ultimi ritocchi in vista del passaggio della processione del Corpus Domini alle 11.30. Anche quest’anno saranno presenti due disegni, uno per ogni tratto di via, che rappresenteranno la bellezza della natura con i suoi più svariati colori.

Nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Porto Maurizio saranno allestite una mostra di corbeilles e una di fotografie raffiguranti fiori e infiorate. Alle ore 16.30 si terrà la premiazione del concorso fotografico del 2018 e verrà bandito il concorso per il 2019.

Il commento della Compagnia di via Carducci

“Ringraziamo tutti coloro che collaborano con noi per la buona riuscita dell’infiorata. Quest’anno sarà realizzata, come sempre, con un lungo e faticoso lavoro che ha alle spalle diversi mesi di preparazione e che parte nelle serre dove vengono scelti i fiori messi a seccare per settimane”.

Le dichiarazioni dell’assessore alla Cultura, Marcella Roggero

“È un evento pieno di significato e assolutamente di richiamo. Il plauso va alla Compagnia di Via Carducci per la grande passione che mette nell’organizzare questa Infiorata, che è apprezzata dai cittadini imperiesi e non solo. I colori splendidi dei fiori utilizzati mettono in risalto la bellezza di tutta la zona e rappresentano al meglio la vivacità culturale presente in questo periodo a Imperia”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!