Imperia, asili nido ai privati: tra i candidati per l’affidamento anche la cooperativa Jobel

Attualità Imperia

Sono stati ammessi alla valutazione della Commissione giudicatrice i due candidati che hanno presentato le offerte per partecipare al bando.

Si fa sempre più vicino l’affidamento ai privati del Servizio di gestione degli asili nido comunali. Sono stati ammessi alla valutazione della Commissione giudicatrice i due candidati che hanno presentato le offerte per partecipare al bando.

Tra questi, anche la cooperativa sociale Jobel, attiva sul territorio imperiese, in particolare nel settore dell’accoglienza.

Asili nido: ammessi due concorrenti alla gara di affidamento

Il bando di gara prevede la concessione del servizio nidi di infanzia, da svolgersi all’interno delle due strutture di proprietà comunale, il Nido “I Cuccioli” (Piazzetta De Negri 2/A, Oneglia) e il Nido “Gli Scoiattoli” (via Porta Nuova 3, Porto Maurizio). Il valore stimato dell’appalto è pari a 4.787.200 euro (valore quadriennale 2.393.600 euro).

Alla gara per l’affidamento in concessione del Servizio, sono pervenute due domande, una da parte della cooperativa sociale Jobel (sede Sanremo) e una della cooperativa Animazione Valdocco (sede Torino).

Entrambe le richieste sono state ammesse e, prossimamente, un’apposita Commissione giudicatrice si occuperà dell’esame dell’offerta tecnica per procedere all’affidamento.

Segui Imperiapost anche su: