Imperia: muro in fase di crollo in Strada Moltedo, approvato il progetto esecutivo per la ricostruzione. “Per non lasciare isolata la frazione”

Attualità Imperia

Il costo complessivo dell’opera ammonta a 307.700 euro

L’Amministrazione guidata dal sindaco Claudio Scajola ha approvato il progetto esecutivo per la ricostruzione del tratto di muro in fase di crollo in Strada Comunale Moltedo. Così come per il nuovo Molo Lungo di Oneglia, l’affidamento dei lavori è previsto entro settembre. Il costo complessivo dell’opera ammonta a 307.700 euro.

Il progetto, consegnato dall’Ing. Claudio Negro, prevede la ricostruzione del tratto di muro lungo la strada per Moltedo all’altezza del civico 83, che crollando ha ridotto la larghezza della via di circa 3,5 metri con il rischio di ulteriori importanti cedimenti.

Ricostruzione di un tratto di muro in fase di crollo a Moltedo: ecco cosa prevede il progetto

Le opere consisteranno essenzialmente nella realizzazione di una berlinese lungo la strada, che ha lo scopo di impedire crolli e evitare l’interruzione del traffico lungo l’unica via di accesso alla frazione, e di un muro in cemento armato lungo 31 metri e alto circa 3, dotato di sistema drenante, che verrà rivestito in pietra. È prevista inoltre la realizzazione di un ‘dente’ di 40 x 75 cm che permetterà di limitare lo scivolamento.

In totale, a partire dalla data di consegna dei lavori, saranno necessari 190 giorni per completare l’opera.

“Grazie alla realizzazione della berlinese riusciamo ad accorciare di molto i tempi di intervento, che altrimenti sarebbero stati superiori all’anno a causa delle ridotte dimensioni di scavo”, sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici, Ester D’Agostino. “È un’opera particolarmente importante perché la frana rischiava di lasciare isolata la frazione di Moltedo. Con questo intervento l’area sarà messa al riparo anche di fronte agli eventi piovosi più critici”.

Segui Imperiapost anche su: