Estate Sicura 2019: controlli su spiagge e stabilimenti balneari, multe per 4 mila euro

Cronaca

Carabinieri e Capitaneria hanno elevato sanzioni amministrative per violazioni dei requisiti generali in materia di igiene ed il mancato rispetto della normativa afferente alla somministrazione di alimenti e bevande.

Contrasto alla criminalità predatoria ed allo spaccio di stupefacenti, servizi finalizzati al controllo alla circolazione stradale, attività di prevenzione a tutela del consumatore, nonchè verifiche sui luoghi di lavoro per accertare le condizioni di esercizio dell’attività, col comune denominatore della tutela della sicurezza del cittadino.

Questi sono solo alcuni degli obiettivi prefissati dalla Compagnia Carabinieri di Sanremo nell’ambito dell’operazione “Estate sicura 2019” che prevede – tra l’altro – il controllo degli stabilimenti balneari al fine di verificare il rispetto dei criteri di sicurezza nonché delle norme afferenti la somministrazione di alimenti e bevande e l’assunzione regolare dei lavoratori.

In tale ottica, nei giorni scorsi, i Carabinieri del centro matuziano unitamante quelli del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Genova e personale della Capitaneria di Porto di Sanremo hanno svolto serrate ispezioni ai lidi accertando irregolarità per alcuni siti in località “Tre ponti”.

In particolare, sono state elevate sanzioni amministrative pari a circa 4.000 euro per violazioni dei requisiti generali in materia di igiene ed il mancato rispetto della normativa afferente alla somministrazione di alimenti e bevande (mancata comunicazione circa la presenza di allergeni nelle preparazioni, mancata registrazione dei valori nella scheda HCCP, carenze infrastrutturali). I controlli congiunti proseguiranno per tutto il periodo estivo. 

Segui Imperiapost anche su: