Imperia: Croce Bianca in festa per l’inaugurazione di 3 mezzi sociali e 2 defibrillatori automatici. “Attività fondamentale per tutti, grazie per il vostro lavoro” / Foto e video

Attualità Imperia

A seguito degli interventi delle autorità e della benedizione dei mezzi, come da antiche tradizioni, si è svolto un corteo per le vie della città con tutte le consorelle che avranno voluto partecipare alla festa.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sono stati inaugurati oggi, domenica 4 agosto, presso la sede della Croce Bianca di Imperia, i 3 nuovi mezzi sociali e i 2 defibrillatori semiautomatici.

Nel dettaglio, si tratta di un’ambulanza rianimazione Merceds Sprinter, acquistata con l’aiuto dell’associazione Cuore di Martina, un’ambulanza Volkswagen trasporter, un Fiat Ducato attrezzato per trasporti disabili e due defibrillatori semiautomatici, donati dal Motor Club CCmotorday e dalla famiglia Boffa.

L’ambulanza Volkswagen ed il Ducato disabili sono stati dedicati a due ex presidenti, Saglietto Gerolamo e Domenico Michetti.

A seguito degli interventi delle autorità e della benedizione dei mezzi, come da antiche tradizioni, si è svolto un corteo per le vie della città con tutte le consorelle che avranno voluto partecipare alla nostra festa.

Roberto Trincheri, presidente Croce Bianca

“Oggi possiamo inaugurare tre nuovi mezzi sociali, il quarto ce lo consegneranno a settembre. È un momento di grande sacrificio per le associazioni, le pubbliche assistenze, in particolare la Croce Bianca di Imperia  dobbiamo lottare tutti i giorni. Grazie agli aiuti delle associazioni amiche siamo riusciti a inaugurare tre nuovi mezzi. Ora speriamo che queste ambulanze le possiamo utilizzare per le problematiche per quanto riguarda i servizi ordinari, speriamo che la Regione trovi una soluzioni. Noi ce la mettiamo tutti. Oggi festeggiamo con i volontari e le consorelle che sono arrivate da tutta la Liguria”.

 

Luca Volpe

“Non dimentichiamo di ringraziare sempre la pubblica assistenza e le attività di soccorso. Sapere che ci siete per noi cittadini è fondamentale. È nazionale il problema che sta vivendo il volontariato. Dobbiamo trovare il modo di essere al vostro fianco.

Il Comune di Imperia ha fatto un bando dove le associazioni di volontariato possono partecipare per la possibilità per il trasporto disabili. Abbiamo pensato fosse opportuno per fare un salto in avanti per questo tipo di attività. Ad oggi questa attività viene svolta da una società di trasporto pubblico, domani auspichiamo che siano una o due associazioni di volontariato che possano mettere a disposizione il trasporto, ma anche la parte della professionalità di quel trasporto”.

Sonia Viale

“Le donazioni di alcuni mezzi di soccorso sono sempre bei momenti e l’incontro con le consorelle. Sono la forza delle pubbliche assistenze della nostra Regione. Una realtà importante che ha un ruolo anche sociale di coinvolgimento dei giovani che possono dedicare il loro tempo per aiutare gli altri.

È un momento complicato. È motivo per me di soddisfazione essere qui a pochi giorni dall’approvazione dell’accordo che restituisce alle pubbliche assistenze delle regioni delle rivalutazioni, c’era ancora una convenzione economica da chiudere come Regione con le pubbliche assistenze, addirittura dal 2011 non venivano riconosciute alcune voci economiche. Ce l’abbiamo fatta insieme, è stato un buon lavoro.

Ora si apre un’altra fase, dobbiamo cambiare la legge regionale mettendo al centro l’importanza delle pubbliche assistenze della nostra Regione. Non sono pacche sulle spalle stiamo lavorando insieme per questo”.

Lorenzo Risso, presidente regionale ANPAS

“Oggi è una bella giornata di festa per Imperia. Inaugurare 3 mezzi è un grande orgoglio, specialmente se rispecchiano il contributo dei cittadini, un grande contributo arriva dal Cuore di Martina, abbiamo ascoltato le parole della mamma che ci hanno emozionato.

Le Croci si impegnano ad affrontare i problemi dell’estate e anche quello della continuità dell’affidamento del servizio insieme alla Regione. Abbiamo sentito le parole dell’assessore regionale Viale che ci sarà la volontà di collaborare e di portare a casa un risultato che possa continuare a mantenere il sistema Liguria come un punto di orgoglio per tutta la politica regionale e per tutti i cittadini”.

L’inaugurazione dei nuovi mezzi sociali

Il corteo

 

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!