Chiusanico: “Chelli du gumbu de Chichèn”, sabato 17 agosto il concerto di canzoni e poesie in dialetto ligure

Attualità Cultura e manifestazioni Entroterra

Tra le canzoni proposte c’è “ A mi u m’agüšta u brussu…” che ha ottenuto il terzo premio al festival della canzone dialettale ligure San Giorgio di Albenga

Sabato 17 agosto, alle ore 21 a Chiusanico, in Piazzetta Borgata Castello lo spettacolo con “Chelli du gumbu de Chichèn“, canzoni e poesie in Ligure.

Il gruppo risulta così composto:

  • Bessone Franco – Chitarra e voce;
  • Gandini Peo – Chitarra;
  • Ardissone Claudio (detto Dona) – Fisarmonica e voce;
  • Trincheri Natale Giovanni – Voce narrante

Il programma proposto è articolato in sedici canzoni dialettali liguri e altrettante poesie, anche queste nella lingua ligure. Le canzoni sono in parte della tradizione e in parte sono testi scritti dai componenti del gruppo che li hanno anche musicati. Tra le canzoni proposte c’è “ A mi u m’agüšta u brussu…” che ha ottenuto il terzo premio al festival della canzone dialettale ligure San Giorgio di Albenga.

Si tratta di uno spettacolo culturalmente impegnato anche se fluido ed ironico infatti le poesie abbinate alle canzoni sono state scelte tra quelle di autori spiritosi e giocosi. Il progetto ha lo scopo di divertire, ma al tempo stesso di adoperarsi alla salvaguardia del dialetto e delle nostre tradizioni.

Segui Imperiapost anche su: