Sovraffollamento nel carcere di Imperia: la denuncia della UIL Penitenziaria. “Superati i 100 detenuti, a rischio sicurezza della città”

Provincia

A dichiararlo con una nota stampa è Fabio PAGANI, Segretario Regionale UIL Penitenziaria della Liguria

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“ Dato rilevato intorno alle 8 di stamani circa, il carcere di IMPERIA vanta quasi il doppio dei detenuti. 100 presenti su una capienza massima regolamentare è di 68 detenuti, l’Istituto non ha più un posto disponibile ed eventuali Nuovi Giunti che saranno dirottati presso il CARCERE di SANREMO , ugualmente a tappo – A dichiararlo con una nota stampa è Fabio PAGANI, Segretario Regionale UIL Penitenziaria della Liguria.

Carcere di Imperia: “Esauriti i posti letto”, la denuncia della UIL Penitenziaria

“Anche la visita dei componenti delle camere penali , hanno dichiarato lo stato di abbandono e fatiscenza della struttura , presenza di umidità e muri sgretolati.

Non è possibile – commenta il sindacalista della UIL – che il personale di Polizia Penitenziaria di IMPERIA viva questo stato di abbandono. Si spera in primis che l’Amministrazione Penitenziaria, che non sembra preoccuparsi minimamente del problema, abbia compreso chiaramente la pericolosità e i forti rischi per l’istituto , soprattutto in termini di sicurezza sociale.

È giunto il momento che le Istituzioni si attivino assumendosi per competenza le responsabilità , prima che sia troppo tardi. Purtroppo, se permangono queste condizioni, é a rischio la sicurezza dell’istituto e della stessa Città ”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!