Tragedia a Imperia: 23enne muore cadendo dal tetto dell’ex Salso. Inutili i soccorsi/I dettagli

Cronaca Cronaca Imperia

Per motivi ancora in fase di accertamento, il giovane sarebbe salito sul tetto dell’ex Salso precipitando poi per circa 10 metri.

Tragedia questa notte a Imperia. Un giovane di 23 anni, di nazionalità inglese, ha perso la vita cadendo dal tetto dell’ex Salso in Calata Anselmi a Porto Maurizio.

Imperia: 23enne muore precipitando dal tetto dell’ex Salso

Il giovane, membro dell’equipaggio di uno yacht ormeggiato nel porto di Imperia, è stato trovato dai Vigili del Fuoco che, da diverse ore, lo stavano cercando su richiesta della Polizia. Ad avviare le ricerche del 23enne la denuncia della sorella che non aveva più notizie del fratello da diversi giorni.

Per motivi ancora in fase di accertamento, il giovane sarebbe salito sul tetto dell’ex Salso precipitando poi per circa 10 metri. Il corpo del 23enne è stato trovato senza vita in un cortile sottostante, in un’area tra l’ex Salso e l’adiacente Museo Navale, poco dopo le 2. Inutili i soccorsi.

Indagini sono in corso da parte delle forze dell’ordine per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Nella zona sono presenti delle telecamere che potrebbero essere utili agli inquirenti nell’ambito dell’inchiesta aperta come atto formale.

 

Segui Imperiapost anche su: