Pompeiana: domenica 1 settembre grande raduno delle bande musicali

Cultura e manifestazioni

L’appuntamento è per domenica 1 settembre alle ore 17 in piazza Santa Maria di fronte alla Chiesa Nostra Signora Assunta.

A Pompeiana fervono i preparativi per il grande raduno delle Bande Musicali organizzato con il patrocinio del Comune in onore dei 90 anni di fondazione della Banda Musicale di Pompeiana.

L’appuntamento è per domenica 1 settembre alle ore 17 in piazza Santa Maria di fronte alla Chiesa Nostra Signora Assunta, dove le Bande Musicali, dopo aver ricevuto il saluto del direttore della Banda Musicale di Pompeiana, Maestro Daniele Conio, e la benedizione degli strumenti da parte del parroco, Don Ivan Hobela, daranno il via alla sfilata a tempo di musica, che si snoderà per i caruggi del paese fino ad arrivare alla nuova piazza Dante, coinvolgendo in un clima festoso tutti gli spettatori presenti.

Pompeiana: domenica 1 settembre il grande raduno della Bande Musicali

A fare da apripista sarà la Banda Musicale città di Ventimiglia, seguita dal Corpo Bandistico Musicale La Cittadina “Turbigo”, dalla Banda Musicale Arquatese, dal Corpo Bandistico Alta Val Tanaro, dalla Associazione Filarmonica Monbcalieri e infine a chiudere la sfilata sarà proprio la Banda Musicale di Pompeiana.

Alle ore 18 seguiranno i discorsi delle autorità, sarà presente l’Assessore Regionale Marco Scajola, e la consegna di un riconoscimento agli ex presidenti e direttori della Banda Musicale di Pompeiana per il loro operato svolto negli anni e per aver contribuito alla crescita di questa bella realtà musicale, che ha saputo affermarsi nel tempo sia a livello regionale che nazionale.

In seguito le Bande si esibiranno singolarmente in un brano musicale a scelta e suggelleranno con la firma ufficiale dei loro rappresentanti il gemellaggio con la Banda Musicale di Pompeiana. Chiuderanno questa bella manifestazione un piccolo concerto e un rinfresco offerto agli spettatori.

Le Bande suoneranno tutte insieme l’Inno alla Gioia, l’Inno di Mameli e la marcia Bande in Festa, dirette dal Maestro Daniele Conio. Vista l’eccezionalità dell’evento è consigliata una numerosa partecipazione.

Per l’occasione saranno aperti dalle ore 15 alle ore 17 sia la Torre dei Panei che l’antico Frantoio R. Conio, dove verrà allestita una mostra degli oggetti autentici risalenti al XVI secolo e delle cerabmiche realizzate dagli allievi dell’Istituto Comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al Mare sul tema delle torri barbaresche nel ponente ligure.

Segui Imperiapost anche su: