Imperia: Agenzia delle Entrate mette all’asta beni pignorati. “Borse, scarpe e giubbotti per un valore di oltre 11 mila euro”

Provincia

Se i beni rimarranno invenduti, l’asta verrà ripetuta lunedì 7 ottobre, alle ore 15.15, al prezzo di stima ridotto del 50%. 

Borse, cinture, giubbotti, portafogli, scarpe. Sono numerosi i beni messi all’asta dall’Agenzia delle Entrate per il prossimo lunedì 30 settembre.

Beni pignorati messi all’asta dall’Agenzia delle Entrate

Il prossimo lunedì 30 settembre, alle ore 15.15, presso i magazzini IVG in via Argine Destro, si svolgerà la vendita all’asta, sulla base della valutazione dell’atto di pignoramento, di diversi beni.

Se i beni rimarranno invenduti, l’asta verrà ripetuta lunedì 7 ottobre, alle ore 15.15, al prezzo di stima ridotto del 50%. 

Al prezzo di aggiudicazione vanno aggiunti i diritti d’asta comprensivi di IVA. La vendita è soggetta a sospensioni da parte del Concessionario.

In particolare, i beni in vendita saranno borse, cinture, giubbotti, piumini, portafogli, scarpe, cappotti, giacche, portachiavi e sciarpe, per un valore totale di 11.620 euro.

La vendita è su disposizione della Agenzia delle Entrate ed è curata da Ifir Ponente SRL (Istituto Vendite Giidiziarie) titolare delle Concessioni Ministeriali per i mandamenti del Tribunale di Imperia e Sanremo, qualsiasi informazione potrà essere fornita dal personale addetto rivolgendosi al numero 0184/501599 Oppure tramite mail a mobiliari@ifirponente.it,

[Immagini di repertorio]

Segui Imperiapost anche su: