Imperia: “Ridate la scorta a Grazia Pradella”. Petizione raggiunge quasi 60 mila firme, esultano i promotori. “Consegneremo al Prefetto, grazie a tutti”

Attualità Attualità Imperia

A distanza di alcuni mesi dal lancio, la raccolta firme ha raggiunto quasi 60 mila adesioni e i promotori hanno annunciato che a breve verrà consegnata alle istituzioni.

Ha raggiunto quasi quota 60 mila adesioni la petizione lanciata dal Centro culturale Peppino e Felicia Impastato Sanremo nel luglio scorso per chiedere di ridare la scorta al Procuratore Aggiunto di Imperia Grazia Pradella.

“Ridate la scorta a Grazia Pradella”: raggiunte 60 mila firme

A seguito della decisione del Comitato Ordine e Sicurezza della Prefettura di revocare la scorta (composta da un autista e un agente di Polizia) al Procuratore Aggiunto di Imperia Grazia Pradella,  il Centro Culturale Peppino e Felicia Impastato di Sanremo si è attivato con una petizione, rivolta al Prefetto della provincia di Imperia Alberto Intini, al Ministro dell’Interno Matteo Salvini e al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, e lanciata sul noto sito internet “change.org”, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e cercare di ripristinare la scorta al Magistrato.

A distanza di alcuni mesi, la raccolta firme ha raggiunto quasi 60 mila adesioni e i promotori hanno annunciato che a breve verrà consegnata alle istituzioni.

“Raggiunta quota 59.500 adesioni [al momento 59.686, ndr] – scrive il Centro Culturale – stiamo per chiudere la petizione. Nei prossimi giorni dichiareremo vittoria e consegneremo la petizione al Prefetto di Imperia. Grazie per il vostro aiuto che è stato determinante per raggiungere questo importante risultato”.

Segui Imperiapost anche su: