Imperia: Olioliva 2019, Il circolo Castelvecchio lancia la 25ª edizione del concorso fotografico/Ecco come partecipare

Cultura e manifestazioni

La grande novità di quest’anno e’ data dallo sdoppiamento del concorso con due titoli dedicati, uno per le scuole e uno per i fotoamatori

Il Circolo Castelvecchio di Imperia propone un appuntamento ormai tradizionale che quest’anno giunge alla sua 25° edizione: il concorso fotografico riservato a fotoamatori e scuole dell’Infanzia, Elementari e Medie Inferiori della Provincia di Imperia.

Ma la grande novità di quest’anno e’ data dallo sdoppiamento del concorso con due titoli dedicati, uno per le scuole e uno per i fotoamatori

  • Il titolo dedicato alle scuole e’: “ Passeggiando tra gli ulivi” ,
  • quello per i fotoamatori e’: “I borghi tra gli ulivi”.

Le foto saranno esposte presso “Olioliva” dal 8 al 10 novembre.

Il termine ultimo per presentare le opere presso i laboratori fotografici convenzionati e’ il 7 novembre. La premiazione si terrà presso la Biblioteca Civica domenica 10 novembre alle ore 10,30.

Ogni partecipante potrà presentare al massimo 3 foto della dimensione di 20 x 30 montate su cartoncino nero di 30 x 40 oltre che su supporto digitale (CD o DVD).

I premi: Il primo classificato di ogni categoria (fotoamatori e Scuole) riceverà una coppa o targa oltre ad un buono acquisto di 200 euro , il secondo una coppa o targa con buono acquisto di 150 euro e il terzo una coppa o targa con buono acquisto di 100 euro.

Alla foto più votata dal pubblico , che sarà chiamato ad esprimere le proprie preferenze durante l’esposizione, verrà assegnata una coppa o targa con un buono acquisto di 100 euro.

  • Tutti i dettagli e il regolamento completo sul sito del circolo: www.circolocastelvecchio.it

Afferma Pino Camiolo, storico presidente del Circolo. “questa e’ una manifestazione che cresce di anno in anno e che ci da molte soddisfazioni grazie alla grande vetrina garantita da Olioliva e per questo ringraziamo la CCIAA e Enrico Lupi Presidente della Promimperia, Azienda Speciale della CCIAA.

Quest’anno poi abbiamo voluto dare un segnale forte alle scuole dedicando un tema del concorso tutto per loro.
Speriamo quindi in una massiccia partecipazione di scuole e naturalmente di fotoamatori”.

Segui Imperiapost anche su: