Imperia: Prefetto revoca misure accoglienza, migrante fa ricorso al Tar. Respinto/La sentenza

Attualità Imperia

Nel dettaglio, il migrante, oltre ad aver aggredito l’operatore, avrebbe “reiteratamente tenuto comportamenti contrari alle regole del centro”.

Il Prefetto di Imperia ha revocato le misure di accoglienza a un migrante iracheno richiedente asilo, colpevole di aver aggredito un operatore del centro di accoglienza.

Imperia: aggredisce operatore centro accoglienza, Prefetto revoca misure accoglienza

Nel dettaglio, il migrante, oltre ad aver aggredito l’operatore, avrebbe “reiteratamente tenuto comportamenti contrari alle regole del centro”.

L’uomo, a seguito della revoca delle misure di accoglienza, ha presentato ricorso al Tar, rappresentato dall’avvocato Sonia Fallico del foro di Imperia.

Il Tribunale ha respinto il ricorso in quanto “l’aggressione di un operatore integra un comportamento gravemente violento, tale da giustificare di per sé la revoca delle misure di accoglienza”.

Segui Imperiapost anche su: