Imperia: “Domenica di Carta”, il 13 ottobre all’Archivio di Stato l’incontro sulla storia dell’alimentazione nel ponente ligure/Il programma

Cultura e manifestazioni

Il relatore guiderà il pubblico in un excursus attraverso i documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Imperia e le Sezioni di Sanremo e Ventimiglia

L’Archivio di Stato di Imperia, in occasione della “Domenica di Carta” 2019, invita il Prof. Alessandro Carassale del Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia dell’Università di Genova a parlare delle sue ricerche nell’ambito della storia dell’alimentazione dal Seicento al periodo napoleonico, con particolare riferimento all’area del Ponente ligure.

L’incontro si svolgerà domenica 13 ottobre 2019, alle ore 15.30, presso la sala conferenze dell’Archivio di Stato di Imperia, Palazzina Comando Ex Caserma Crespi – via strato 2 (Per raggiungere la sede seguire le indicazioni per la ragioneria territoriale dello stato).

Il relatore guiderà il pubblico in un excursus attraverso i documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Imperia e le Sezioni di Sanremo e Ventimiglia: dalle notizie sul consumo delle varie tipologie di alimenti al commercio dei prodotti, passando per le tecniche di lavorazione ed i “controlli di qualità” fino ad arrivare alle ricette per la preparazione di pietanze tipiche della tradizione locale.

Una storia “quotidiana” i cui protagonisti sono la pasta, l’olio, il vino, i limoni…ma anche e soprattutto le persone che ogni giorno vendevano, compravano e consumavano quel cibo di cui oggi diamo per scontata una presenza e un’abbondanza che nel nostro Paese, fino a pochi decenni fa, non lo era per nulla.

Si vuole offrire così al pubblico uno spunto di riflessione sull’importanza di un’alimentazione “consapevole” che, guarda caso, sarà anche il tema principale della Giornata Mondiale dell’Alimentazione che verrà celebrata il prossimo 16 ottobre.

Segui Imperiapost anche su: