Imperia, allerta meteo: entroterra colpito dal maltempo, black out e disagi. Evacuate 14 persone a Pigna

Cronaca Cronaca Entroterra

A causa della pioggia torrenziale a Pigna si è formata una cascata che ha minacciato la sicurezza di alcune abitazioni.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Diversi disagi a causa del maltempo nella serata di sabato 19 ottobre nell’entroterra della provincia di Imperia, in particolare nell‘estremo ponente. Dopo le ore 21 di ieri, la situazione si è stabilizzata.

Fino a mezzanotte di oggi, domenica 20 ottobre, lo ricordiamo, rimane in vigore l’allerta meteo gialla diramata dall’Arpal.

Maltempo: black out e disagi nell’entroterra

Diversi problemi nel pomeriggio e serata di ieri a causa del maltempo. In particolare, queste sono le cumulate misurate nella giornata di sabato 19 ottobre, espresse in mm/24 ore: Rocchetta Nervina 187.4, Triora 169.9, Barbagelata 160, Pizzeglio 142.4, Colle d’Oggia 135, Fiorino 131.8, Piampaludo 123.

A Pigna la situazione più critica. A causa della pioggia torrenziale, infatti, si è formata una cascata che ha minacciato la sicurezza di alcune abitazioni. Per questo circa 14 persone sono state evacuate per precauzione.

Nell’imperiese le piogge sono state più lievi, ma il maltempo ha causato un black out in diversi paesi, tra cui Chiusanico, Arzeno, Cesio e Caravonica. Per via di un guasto a diversi ripetitori, inoltre, alcune linee telefoniche e internet hanno subito un’interruzione di circa 1 ora e mezza.

In rete sono iniziate a circolare diverse immagini del maltempo.

Pigna

Pigna IM, oggi pomeriggio.

Pubblicato da Giovanni Allavena su Sabato 19 ottobre 2019

Taggia

Arrivo del torrente ARGENTINA a Taggia

Pubblicato da Mauro Donzella Donzy su Sabato 19 ottobre 2019

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!