Previsioni meteo Imperia 20 ottobre: la rubrica “The Meteo Meniak”

Rubriche The Meteo Meniak

Tutti gli aggiornamenti, successivi al primo bollettino meteo, sono disponibili sulla Pagina : The Meteo Meniak.

La nuova puntata di “The Meteo Meniak” di Giovanni Nebbia, fonico di professione, con una grande passione per la meteorologia.

Tutti gli aggiornamenti, successivi al primo bollettino meteo, sono disponibili sulla Pagina : The Meteo Meniak.

Meteo-post del 20/10/2019

Nasce proprio sulle teste di noi dell’alta valle Impero una linea di convergenza, qui meno strutturata ed intermittente e che trova la sua parte più attiva nelle zone più verso nord est racchiuse tra le due linee rosse.

Ve lo segnalano i colori dei sensori della rete regionale Arpal, che in alcuni casi sono rossi, indicando un rateo di precipitazione piuttosto elevato.

I venti, grossomodo impostati per come ve li ho segnati in cartina, lavorano su versi opposti per generare questo cono di precipitazioni al più moderate, ma con alcuni momenti di recrudescenza fino a forti.

Sulla costa imperiese il vento è piegato dalle componenti orografiche e risulta di grecale, generando un’inevitabile compressione adiabatica che va ad asciugare una porzione a media quota della colonna d’aria, impedendo alle piogge di cadere o comunque alla convergenza di impostarsi più a sud est.

Piccola testimonianza di questo fatto ne è l’igrometro di Sanremo, che segna un valore di umidità del 75%, alto, ma troppo basso per portare pioggia.

Così come ha preso forma stamattina, nessun modello la aveva calcolata, un abbozzo forse, ma così no.
Questo testimonia il carattere di estrema imprevedibilità delle fasi pre frontali, il quale si protrarrà per il resto del giorno.
Bloccata ad est, l’evoluzione verso levante dei sistemi frontali atlantici, genera questa ballerina situazione di stallo con continui richiami dal profondo sud di aria caldo umida che destabilizza l’atmosfera.

Sulla costa imperiese, le piogge dovrebbero comunque tornare a cadere, anche se non è garantita la loro presenza, non appena il vento si girerà a favore.

Questo dovrebbe però accadere solo dopo la mezzanotte per il reparto costiero da Diano Marina verso il confine.
Stiamo solo attenti per via di possibili temporali più avanti nel giorno che potrebbero mordere all’improvviso con secchiate d’acqua mica da poco zone molto ristrette del medio e profondo entroterra.

Fino ad un metro e mezzo-due di onda significativa da Scirocco su Imperia oggi, un po’ meno verso il confine.

Semaforo stese: rosso.

Segui Imperiapost anche su: