Controlli straordinari della Polizia di Stato: 5 denunce e un deferimento alla Prefettura/ i dettagli

Cronaca

Nel corso delle attività  venivano identificate 96 persone e controllati 20 veicoli. 

Nella giornata di ieri, su disposizione del Questore di Imperia dr. Cesare Capocasa, gli agenti Commissariato di P.S. di Sanremo hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio con l’impiego di una squadra del Reparto Mobile e 2 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, appositamente aggregati per l’occasione.

Il controllo ha interessato il centro storico sanremese, esercizi pubblici e locali di pubblico spettacolo. 

Un uomo di 33 anni, H. A., è stato denunciato per il furto di una 500 Abarth avvenuto lo scorso 18 settembre. L’autovettura veniva ritrovata il giorno stesso dopo poche ore dagli agenti del Commissariato di Sanremo che, dopo aver ricostruito il percorso con l’ausilio del personale di polizia del Settore di Ventimiglia, la restituivano al legittimo proprietario.

Sono stati individuati e denunciati per furto in abitazione, in concorso, due italiani di anni trenta che si erano introdotti all’interno di una casa danneggiando una vetrata per accedervi per poi asportare una somma di denaro di circa 300 euro. 

Nelle prime ore della serata sono stati setacciati tutti i carrugi della Pigna, ove sono stati effettuati diversi passaggi e controlli, estesi in seguito alle vie Corradi, De Benedetti, nonché le strade adiacenti alla Cattedrale di San Siro. 

Due stranieri irregolari sul territorio nazionale e privi di documenti sono stati denunciati; agli stessi è stato impartito un ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale. 

Successivamente il personale ha proceduto al controllo di alcuni esercizi pubblici del centro, finalizzati alla verifica degli avventori e della normativa sulla somministrazione di alimenti e bevande. Sono stati effettuati controlli anche presso due night all’interno dei quali venivano identificate diverse donne provenienti dai Paesi dell’Est, tutte con documenti in corso di regolarità.

Nella locale Piazza Colombo, sul Solettone e negli adiacenti Giardini Medaglie D’Oro sono stati identificati diversi soggetti tra cui un giovane di anni 20 con diversi pregiudizi penali il quale è stato trovato in possesso di 0.45 gr. di hashish e pertanto segnalato alla competente Prefettura in qualità di assuntore.

Nel corso delle attività  venivano identificate 96 persone e controllati 20 veicoli. 

Segui Imperiapost anche su: