Danneggiano due auto nel parcheggio di un supermercato, Carabinieri denunciano coppia di 40enni

Attualità Imperia

Dagli accertamenti eseguiti in caserma l’uomo è risultato positivo ai test etilometrici per un tasso di alcool nel sangue superiore ai limiti consentiti

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Ventimiglia hanno denunciato in stato di libertà una coppia francese a seguito di un intervento presso il parcheggio di pertinenza del supermercato Lidl di Roverino.

I fatti risalgono a ieri sera, quando alla Centrale Operativa della Compagnia è pervenuta una richiesta di intervento per una violenta lite tra due persone, un uomo e una donna. All’arrivo dei militari gli animi sembravano essersi calmati, ma è stato comunque possibile accertare che l’uomo, un 42enne residente in Francia, nel fare manovra con la propria autovettura aveva urtato l’auto di un’altra persona.

Dagli accertamenti eseguiti in caserma l’uomo è risultato positivo ai test etilometrici per un tasso di alcool nel sangue superiore ai limiti consentiti. Durante la redazione degli atti è però giunta un’ulteriore richiesta di intervento sempre dal parcheggio del supermercato, questa volta per la compagna del denunciato, una 39enne francese, che in evidente stato di agitazione psicofisica stava colpendo ripetutamente il lunotto anteriore dell’auto del compagno con una trave in legno recuperata lì in zona.

I Carabinieri hanno dovuto adottare non poche cautele per riuscire a contenere la giovane e accompagnare anche lei in caserma per le procedure di identificazione. Il doppio intervento si è concluso con il deferimento anche di quest’ultima all’Autorità Giudiziaria di Imperia per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento e porto di oggetti atti ad offendere.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!