Imperia: via Cascione, parcheggi selvaggi nell’area riservata ai disabili. “Continua violazione dei diritti” / Le immagini

Attualità Imperia

La problematica è stata più volte portata all’attenzione pubblica, ma non sembrano esserci stati miglioramenti.

“Continua violazione dei diritti dei disabili nella totale indifferenza di tutti”. Lo afferma Antonio Carli, attore e regista imperiese, da sempre attento ai diritti dei disabili, commentando il fenomeno del parcheggio selvaggio nella parte bassa di via Cascione.

In particolare, Carli sottolinea come, costantemente, si verifichi l’occupazione abusiva dell’area di sosta riservata alle persone con disabilità. La problematica è stata più volte portata all’attenzione pubblica, ma non sembrano esserci stati miglioramenti.

Parcheggi selvaggi in via Cascione, la rabbia di Antonio Carli

“Mentre la polemica impazza per la giusta apertura dell’isola pedonale per motivi di traffico – afferma Antonio Carli – tutto tace a riguardo della continua violazione dei diritti dei disabili nella totale indifferenza di cittadini, amministratori e forze dell’ordine”.

Segui Imperiapost anche su: