Imperia: due fagiani si aggirano nel centro di Oneglia, la segnalazione del M5S. “Serve al più presto un centro per il recupero della fauna selvatica”/Foto e Video

Attualità Imperia

L’ultimo avvistamento risale a questo pomeriggio, nella zona delle ex ferriere. 

Si aggirano ormai da diversi giorni, per le strade di Imperia, due fagiani. L’ultimo avvistamento risale a questo pomeriggio, nella zona delle ex ferriere. 

Fagiani nel centro di Imperia: la segnalazione del Movimento 5 Stelle

“Nel centro di Oneglia da un paio di giorni girano due splendidi fagiani – scrive in una nota stampa la capogruppo M5S di Imperia, Maria Nella Ponte uno mi ha appena attraversato la strada. La fauna selvatica è sempre più vicina ai centri urbani, anche i cinghiali arrivano spesso nelle frazioni e alcune volte si sono spinti fino al limitare del centro abitato.

In provincia di Imperia manca, tra le altre cose, un centro per il recupero della fauna selvatica (ferita e non). È ormai evidente la necessità di istituirlo!

Il M5S lo chiede da tempo, auspico che Comune Provincia e Regione, ciascuno per quanto di sua competenza, provvedano al più presto.

Spero che questi due esemplari si possano recuperare e tramite i volontari dell’associazione ENPA onlus di Savona ricollocare presso privati con voliere ampie.”

Cos’è il fagiano?

“Il fagiano è un animale esotico dal piumaggio variopinto simile al pavone che nulla ha a che spartire con la popolazione autoctona presente nei boschi. Allevati e poi “liberati” nei boschi dell’entroterra per consentirne la caccia, si spingono negli ambienti “urbani” dai quali provengono”.

 

Segui Imperiapost anche su: