Rimuove le mattonelle da un marciapiede in costruzione e le distrugge. Nei guai un 50enne, denunciato dalla Polizia

Cronaca

L’uomo ha motivato il gesto come una “vendetta” personale

Il personale del Commissariato P.S. di Ventimiglia ha proceduto nei confronti di un uomo, originario e residente a Ventimiglia, di 50 anni che, dopo aver atteso che gli operai del comune terminassero di realizzare la nuova pavimentazione di un tratto di marciapiede di via Roma, si avvicinava e rimuoveva le mattonelle messe in posa nel cemento fresco, per poi distruggerle vanificando il lavoro di ripristino appena svolto.

L’uomo ha motivato il gesto come una “vendetta” personale. Gli agenti, pertanto, lo denunciavano per il reato di danneggiamento aggravato.

Segui Imperiapost anche su: