Terremoto in Albania: la solidarietà parte da Imperia, il gesto d’amore della 19enne Jessica. “In migliaia senza un tetto, aiutiamoli”

Attualità Imperia

L’appello della 19enne Jessica per aiutare l’Albania.

“Abbiamo urgente bisogno dell’aiuto da parte di tutti i cittadini”. Così inizia l’appello di Jessica, 19enne di origini albanesi, in Italia da 16 anni, che ha lanciato una raccolta di beni di prima necessità per aiutare l’Albania, colpita recentemente da un tragico terremoto che ha causato oltre 20 morti e centinaia di feriti.

Terremoto in Albania: Imperia si mobilita

Da coperte ad asciugamani, da giacche a pannolini per bambini, fino al cibo a lunga conservazione. Sono questi i principali beni che si stanno raccogliendo per aiutare i numerosissimi sfollati a causa del terremoto che ha devastato l’Albania.

Raccolto il materiale spiega Jessica – lo invieremo a nostre spese in Albania. Il primo carico è partito l’altro ieri sera. Io vivo in Italia da quando ho 3 anni, ma sono molto legata al mio paese di origine, dove abitano ancora molti miei parenti.

Fortunatamente loro stanno bene, ma fino ad ora ci sono 28 vittime e i terremoti sono continui. Chi volesse aiutare può farlo portando beni di prima necessità in via Foce 60. Per il momento abbiamo trovato questa soluzione, ma se qualcuno avesse la possibilità di farci utilizzare un magazzino o un altro luogo disponibile, sarebbe molto utile”.

Ecco l’appello di Jessica

“Abbiamo un urgente bisogno dell’aiuto da parte di tutti i cittadini – scrive Jessica su Facebook – Dato il tragico terremoto che c’è stata la notte scorsa in Albania, migliaia e migliaia di famiglie sono rimaste fuori senza un tetto.

Per chi avesse possibilità di donare cerchiamo urgentemente: coperte, lenzuola, asciugamani, giacche, maglioni, pantaloni, pannolini per bambini, cuscini, del cibo impacchettato, ad esempio la pasta.

Vi preghiamo aiutiamo ad offrire almeno un pasto caldo e una coperta per coprirsi a quelle misere famiglie, a tutti quei bambini che resteranno per notti intere fuori.

Per chi volesse donare il punto di raccolta è in Via Foce 60, a Imperia Oneglia”.

Segui Imperiapost anche su: