Alla guida di uno scooter rubato, non si ferma all’Alt dei Carabinieri e imbocca la pista ciclabile. 22enne denunciato / I dettagli

Cronaca

Dopo un breve inseguimento, il centauro ha abbandonato il ciclomotore a bordo strada tentando la fuga a piedi ma è stato raggiunto dai militari ai quali non ha opposto resistenza.

La scorsa notte, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sanremo hanno denunciato per ricettazione un 22enne sanremese, fermato a bordo di un Aprilia Scarabeo, rubato qualche giorno prima ad un concittadino.

Fermato alla guida di una moto rubata. Denunciato dai Carabinieri

Al giovane è stato intimato l’ALT durante l’esecuzione di un posto di controllo in C.so Mazzini, ma anziché fermarsi, egli ha accelerato la propria marcia eludendo il controllo ed imboccando – tramite una strada secondaria – la pista ciclabile.

Dopo un breve inseguimento, il centauro ha abbandonato il ciclomotore a bordo strada tentando la fuga a piedi ma è stato raggiunto dai militari ai quali non ha opposto resistenza. Il ciclomotore, che non ha subito danni, è stato riconsegnato al leggittimo proprietario. Il ricettatore, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato deferito all’A.G. imperiese.

Segui Imperiapost anche su: