Volevano ricostituire il partito Nazista: resta in carcere a Imperia Pasquale Nucera. Sequestrato arsenale/I dettagli

Giudiziaria Imperia

Nucera, secondo gli investigatori, avrebbe avuto un ruolo da addestratore delle “milizie” di matrice filonazista, xenofoba e antisemita.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Resterà in carcere, a Imperia, Pasquale Nucera, il 64enne ventimigliese coinvolto nell’inchiesta “Ombre Nere”, che, condotta dalla Digos di Enna e dal Servizio Antiterrorismo Interno, ha smantellato un’associazione dedicata alla ricostituzione del partito Nazista.

Nucera, dopo essere stato iscritto nel registro degli indagati, è stato arrestato nella giornata di sabato dalla Digos.

Il provvedimento del Gip riguarda l’accusa di detenzione abusiva di armi e munizioni. Per quel che concerne le contestazioni inerenti la ricostituzione del partito Nazista, procede la procura di Caltanissetta.

Imperia: ricostituzione partito Nazista, resta in carcere Pasquale Leone Nucera

Nucera, secondo gli investigatori, avrebbe avuto un ruolo da addestratore delle “milizie” di matrice filonazista, xenofoba e antisemita. Difeso dagli avvocato Simona Costantini e Giovanni Di Meo, resterà in carcere come disposto dal Gip Massimiliano Botti che ha accolto le richieste della Procura.

Nei giorni scorsi agenti delle Questure di Enna, Genova e Imperia, su ordine della Dda, hanno perquisito alcuni immobili e terreni a San Dalmazzo di Tenda, in Francia, e a Dolceacqua, appartenenti a Pasquale Nucera, ex collaboratore di giustizia, referente di Forza Nuova nel ponente ligure, ex legionario, considerato esponente della Ndrangheta.

Gli investigatori hanno sequestrato un piccolo arsenale composto da 8 fucili, una carabina, una pistola semiautomatica, 4 revolver e due valigette con munizioni. Sequestrato anche un tesserino identificativo della “Police guardien de la pax”, con timbro contraffatto del Ministero degli Interni francese.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!