Cenova: fiume di fango su serbatoio gas, Vigili del Fuoco in azione / Foto e video

Cronaca Cronaca Entroterra

Per motivi di sicurezza, i Vigili del Fuoco hanno disposto l’evacuazione degli ultimi residenti ancora nelle proprie case, circa 20 persone.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Intervento dei Vigili del Fuoco a Cenova per mettere in sicurezza il serbatoio del gas che, nella giornata di ieri è stato investito da una nuova ondata di fango.

Cenova: Vigili del fuoco mettono in sicurezza il serbatoio del gas

Nel primo pomeriggio di ieri la situazione a Cenova, frazione dell’entroterra di Imperia, si è nuovamente complicata, poiché la frana che minaccia il paese ha ricominciato a muoversi e un fiume di fango ha investito il serbatoio del gas, ancora parzialmente pieno.

Per motivi di sicurezza, i Vigili del Fuoco hanno quindi disposto l’evacuazione degli ultimi residenti ancora nelle proprie case, circa 20 persone.

Nella serata, sono quindi iniziate le operazioni di messa in sicurezza, attraverso l’accensione della candela GPL da parte del nucleo (Nucleare Biologico Chimico Radiologico). Oggi verrà effettuato il completo travaso del bombolone.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!