Imperia, politica: Scajola raduna fedelissimi in vista delle Regionali. Presenti tanti volti noti e qualche sorpresa/Le immagini

Imperia Politica Politica Regionali 2020

L’ex Ministro, con la sua associazione “Polis” attende, invece, come nella sua linea politica, i movimenti dei moderati.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Centocinquanta invitati hanno preso parte al pranzo di Natale organizzato dal Sindaco di Imperia Claudio Scajola all’azienda agricola Il Cascin di Arzeno d’Oneglia. L’ex Ministro ha radunato molti dei suoi storici fedelissimi, e non solo.

Scajola raduna fedelissimi, primi passi verso le Regionali?

L’incontro organizzato da Scajola è parso ai più come un primo passo verso le elezioni regionali in Liguria in programma nella primavera del 2020. L’unico candidato, al momento, è il presidente in carica Giovanni Toti che, con il suo movimento “Cambiamo!” strizza sempre di più l’occhio al centrodestra e alla Lega di Matteo Salvini. L’ex Ministro, con la sua associazione “Polis” attende, invece, come nella sua linea politica, i movimenti dei moderati.

Tra i presenti al pranzo, oltre al vicesindaco Giuseppe Fossati (affiancato, come sempre, dall’On. Vittorio Adolfo) e agli assessori Gianmarco Oneglio, Simone Vassallo, Laura Gandolfo e Antonio Gagliano, il presidente del consiglio comunale Pino Camiolo e svariati consiglieri comunali.

Non è passata inosservata la presenza del Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, che sembra prendere le distanze dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dal suo neonato movimento “Cambiamo!”. Presenti anche l’ex assessore genovese Giancarlo Vinacci ed il vicesindaco di Alassio Angelo Galtieri.

Presente anche il Sindaco di Cesio e ex presidente della Provincia Fabio Natta, principale esponente dei socialisti in provincia di Imperia. La presenza di Natta non è poi politicamente così sorprendente, vista l’opposizione molto blanda dei socialisti in consiglio comunale, a Imperia, e vista la linea comune sulla privatizzazione di Isah (ente per il quale Natta svolge l’incarico di segretario).

Presenti anche alcuni storici fedelissimi del Sindaco Scajola, gli ex presidenti della Provincia Luigi Sappa e Gianni Giuliano (fresco di nomina alla presidenza della Spui).

Ai tavoli anche l’On. Eugenio Minasso,tornato alla corte dell’ex Ministro dopo anni di critiche e dissapori l’ex assessore dianese Francesco Bregolin, Paolo Petrucci, cda Seris, Alessandro Gazzano, cda Amat, Roberto Beniamini, presidente della Commissione Paesaggio, Sergio Lanteri, ex assessore e presidente onorario del Comitato San Giovanni.

Oltre a Natta, presenti altri Sindaci, come Ilvo Calzia (Pontedassio, anche dirigente del settore Urbanistica del Comune di Imperia) e Filippo Guasco (Cipressa), e ex Sindaci, Angelo Basso (Diano Marina), delle province di Imperia e Savona.

Gli auguri di Natale al Cascin dall’amico Gianni Massa, insieme a tantissimi sindaci e amministratori, da Ilaria Caprioglio a Giancarlo Vinacci a molti altri ancora delle province di Imperia e Savona, per rimarcare come stare uniti ci faccia sentire una Comunità più forte – ha scritto Scajola sul proprio profilo Facebook – Una Comunità che sappia dare voce a questo territorio: non servono selfie e passerelle, ma attenzione e atti concreti. È in questa direzione che ci siamo sempre mossi, in questa direzione intendiamo continuare a muoverci”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!