Imperia, maxi controlli dei Carabinieri: ispezionati 9 locali, controllati 47 veicoli. Un arresto / Il bilancio

Cronaca

Il comando compagnia ha spiegato un dispositivo consistente costituito da pattuglie di “motociclette” e “gazzelle” dell’arma oltre che unità del nucleo cinofili di Villanova di Albenga (sv).

I carabinieri della compagnia di Imperia, nel fine settimana appena trascorso, hanno eseguito un servizio coordinato ad alto impatto che ha interessato il capoluogo di provincia e le aree limitrofe.

Controlli dei Carabinieri in tutta la provincia di Imperia

Il comando compagnia ha spiegato un dispositivo consistente costituito da pattuglie di “motociclette” e “gazzelle” dell’arma oltre che unità del nucleo cinofili di Villanova di Albenga (sv).

Per “Dymo” pastore tedesco mitico cane antidroga dei carabinieri della Liguria è stato un giorno particolare; sabato, infatti, era il suo quinto compleanno.

Dall’alto un elicottero del 15^ nucleo ha assicurato la necessaria cornice di sicurezza allo scopo di garantire una azione di monitoraggio e di contrasto alla criminalità diffusa più efficace. carabinieri in abiti civili e militari della delle stazioni di Imperia, Borgomaro, Diano Marina, Dolcedo e Nava hanno presidiato le principali arterie stradali effettuando oltre che mirati e discreti posti di controllo specifici servizi antidroga in alcune piazze e località note quali luoghi di spaccio.

Uno sforzo corale, iniziato sabato pomeriggio e protrattosi fino alle prime ore della domenica, che ha portato all’identificazione di persone 92 della quali 9 stranieri, al controllo di 47 veicoli, in cui 6 conducenti sono stati destinatari di contravvenzioni per violazione alle norme comportamentali del codice della strada.

Un noto soggetto conosciuto alle forze dell’ordine e’ stato arrestato in esecuzione di un provvedimento di detenzione domiciliare dovendo scontare una condanna definitiva per ricettazione e tentata estorsione.

Dopo le formalita’ di rito è stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso l’abitazione.

Nel corso del servizio straordinario di controllo del territorio i militari hanno anche proceduto all’ispezione di 9 esercizi pubblici senza rilevare infrazioni e verificato che 7 persone – sottoposte a misure alternative alla detenzione, misure di sicurezza e di prevenzione – rispettassero le prescrizioni loro imposte dall’autorità giudiziaria.

Segui Imperiapost anche su: