Imperia plastic free: centinaia di bambini in via Cascione per la consegna delle borracce. “per evitare l’utilizzo inutile di plastica”/Foto e Video

Cultura e manifestazioni

Le borracce non ritirate verranno successivamente consegnate alla scuole, così come avverrà direttamente nelle classi la distribuzione tra i ragazzi delle medie

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Bagno di folla nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 23 dicembre, in via Cascione per la consegna di una borraccia in metallo ai bambini delle scuole di infanzia e primarie di Imperia. Obiettivo dell’iniziativa, promuovere l’utilizzo di contenitori alternativi alla classica bottiglietta di plastica usa e getta.

In via Cascione la consegna delle borracce ai bambini delle scuole

Un pomeriggio all’insegna della sostenibilità ambientale. Sono state consegnate in dono le prime borracce ai bambini presenti, circa un centinaio. A effettuare la consegna ai più piccoli gli assessori Antonio Gagliano , Laura Gandolfo e il sindaco Claudio Scajola.

Le borracce non ritirate verranno successivamente consegnate alla scuole, così come avverrà direttamente nelle classi la distribuzione tra i ragazzi delle medie. In totale verranno distribuite quasi 4mila borracce.

Laura Gandolfo – assessore all’ambiente del Comune di Imperia

“Abbiamo pensato, come del resto è ormai d’uso, insegnare ai bambini, attraverso questo dono di natale, a non utilizzare più la plastica ma riempire l’acqua a casa, nella borraccia. Questo per evitare l’utilizzo inutile di plastica”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!