Imperia: raid vandalico Capodanno, Polizia denuncia tre giovani / Le immagini

Cronaca Cronaca Imperia

I dispositivi, che hanno visto impegnate la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Capitaneria di Porto e le Polizie Municipali, hanno consentito lo svolgimento degli eventi in sicurezza e senza incidenti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

La Polizia, nelle prime ore della mattinata di ieri, primo dell’anno, ha rintracciato ed identificato tre giovani cittadini stranieri, responsabili del danneggiamento di alcuni scooter posteggiati nel centro di Imperia, in piazza Dante. I tre sono stati denunciati per danneggiamento ed uno di loro anche per resistenza.

Imperia: capodanno in sicurezza, Polizia denuncia tre giovani per danneggiamenti

In occasione dei festeggiamenti di Capodanno, per garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti che hanno affollato le piazze e i luoghi di ritrovo, sono stati effettuati servizi di ordine e sicurezza pubblica, ai quali si sono affiancati quelli ordinari di controllo del territorio. A seguito delle determinazioni assunte in sede di C.P.O.S.P. presieduto dal Sig. Prefetto, il Questore ha disposto le misure di safety e security per il governo e la gestione delle pubbliche manifestazioni che hanno interessato, in particolare, Imperia, Sanremo, Bordighera, Santo Stefano e Diano Marina.

I dispositivi, che hanno visto impegnate la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Capitaneria di Porto e le Polizie Municipali, hanno consentito lo svolgimento degli eventi in sicurezza e senza incidenti.

Circa gli episodi maggiormente significativi, a Imperia la Polizia di Stato ha rintracciato ed identificato, nelle prime ore dell’odierna mattinata, tre giovani cittadini stranieri, responsabili del danneggiamento di alcuni scooter posteggiati nel centro cittadino. I predetti sono stati denunciati per danneggiamento ed uno di loro anche per resistenza.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!