Imperia: smantellate pattuglie Polizia Municipale, sindaco Scajola incontra agenti. “Settore importante, in arrivo telecamere, nuova sede, mezzi e assunzioni”

Attualità Imperia

Questa mattina il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, ha convocato in Comune gli Agenti di Polizia Municipale

Quattro nuove assunzioni, nuova sede, rinnovo parco mezzi e 150 telecamere 4K in città. É questa la risposta del sindaco Claudio Scajola ai malumori registrati nei giorni scorsi da alcuni appartenenti al corpo di Polizia Municipale a seguito dello smantellamento delle pattuglie a due operatori.

Pulizia Municipale, smantellamento pattuglie: Sindaco Scajola incontra Agenti

“Ho voluto incontrare il corpo dei Vigili Urbani perché diamo molta importanza a questo settore che è di controllare il traffico, i mercati, la sicurezza. Sono gli occhi e le orecchie dell’amministrazione. Sono sotto organico, con la difficoltà di fare turni quotidiani. C’è bisogno di nuove assunzioni, abbiamo fatto partire i bandi per assumere sei vigili stagionali a partire dal 1° di aprile ed assumere da subito, con un concorso, 4 vigili urbani e un ufficiale. Per la nuova sede abbiamo finito la progettazione, sarà fatta nel Consorzio Agrario a Porto Maurizio, che da prestigio.

È partita in questi giorni il rinnovo dei parchi mezzi dei Vigili Urbani. Il sistema delle telecamere, entro giugno, porterà la città ad avere 150 telecamere a 4k , che sicuramente daranno sicurezza nella prevenzione di eventi naturali e pericolosi, ma anche nel controllo del territorio.

L’incontro di oggi era per prendere insieme contatto con tutti i Vigili Urbani. Ripristineremo la festa del Corpo, dall’anno prossimo. Ho annunciato, assieme all’assessore Gagliano e al Comandante della Polizia Municipale Bergaminelli, le linee guida su cui si deve muovere il Corpo dei Vigili Urbani.

Ci vuole più presenza sul territorio. I vigli Urbani dovranno andare singolarmente in giro per la città essendo gli occhi nostri per verificare e dare una percezione di sicurezza. Affinchè non ci siano equivoci, il pattugliamento con l’auto nelle ore serali e nella rilevazione di incidenti è fatta sicuramente da due persone. Mi pare che il clima sia stato positivo, non era un incontro fatto per riappacificare gli animi, che ho trovato cordiali e collaborativi. Era un incontro doveroso che il sindaco doveva avere con il suo corpo di Vigili Urbani.

Con i sindacati? I sindacati sono incontrati con il segretario comunale, con il dirigente nei giorni scorsi e mi pare ci sia un ottimo clima”.

Segui Imperiapost anche su: