Imperia: ecco “inforMAPP”, l’app del Comune. “Per rimanere aggiornati su allerte e comunicazioni”/Foto e Video

Attualità Imperia Provincia

Verranno installati anche 4 semafori luminosi, nei principali ingressi della città, per consentire agli automobilisti di rimanere aggiornati sullo stato di allerta presente

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

È stata presentata questa mattina, martedì 4 febbraio, in Comune la nuova applicazione di Protezione CivileinforMAPP“. Disponibile gratuitamente per i dispositivi mobili (Android e IOS), consente di rimanere aggiornati, attraverso notifiche in tempo reale, sulle possibili condizioni delle allerte meteo. 

Presenti in conferenza stampa il sindaco Imperia Claudio Scajola, l’assessore Simone Vassallo, Giovanni Risso presidente nazionale della Federazione Italiana Tabaccai e Simone Nicola, presidente della Fit provinciale.

inforMAPP: in Comune la presentazione dell’app di Protezione Civile

Tramite l’applicazione i cittadini, dopo essersi registrati, potranno ricevere aggiornamenti sullo stato delle allerte. Presente anche una sezione dedicata a eventi, news, gestione rifiuti e tutte le comunicazioni che l’amministrazione comunale vuole comunicare e diffondere al cittadino. Tra le principali funzioni anche un servizio di geolocalizzazione in caso di richiesta di aiuto.

Oltre all’applicazione è stato avviato anche un progetto di collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai. Nelle tabaccherie di Imperia, infatti, sarà attivo un monitor per informare i cittadini sprovvisti dell’app, ma anche anziani, sullo stato di allerta e lo stato meteorologico della città.

Verranno infine installati anche 4 semafori luminosi, nei principali ingressi della città, per consentire agli automobilisti di rimanere aggiornati sullo stato di allerta presente.

Simone Vassallo

“Un’altra evoluzione positiva nel settore di Protezione Civile. Stiamo facendo tanto, ci stiamo evolvendo verso la comunità, in una campagna di diffusione e prevenzione.

È fondamentale mettere in piedi tutte quelle forze e quelle energie, perchè il cittadino si senta parte attiva per una situazione di prevenzione e precauzione, in modo che quando si arriva in uno stato di allerta emergenziale, sia pronto ad affrontarlo.

Oggi abbiamo presentato una app di Protezione Civile che è un buonissimo strumento per la nostra cittadinanza.

Grazie alla Federazione Italiana Tabaccai che ha voluto Imperia come trampolino di lancio, per avere nelle tabaccherie dei monitor appositi, sulla quale viene diffusa lo stato di allerta e lo stato meteorologico della nostra città. Credo sia un servizio fondamentale per la comunità.

Da oggi si potrà scaricare questa applicazione su tutti i dispositivi mobili , che si chiama “inforMAPP“. Ci sarà un contenitore che si dedica allo stato di allerta meteorologico della città e dall’altra parte altri contenitori come eventi, news e tutte le comunicazioni che l’amministrazione comunale , con i vari settori, vuole comunicare e diffondere al cittadino.

Un rapporto costruttivo e di collaborazione con la FIT, che ringrazio vivamente. A livello nazionale stanno facendo tanto nel settore di Protezione Civile. Imperia credo sia un buon trampolino di lancio per la comunicazione.

Un buon lavoro che sta facendo la Protezione Civile, assieme all’amministrazione comunale, con le telecamere, la pulizia continua dei rii , dei fiumi e anche con quest’app. Invito tutti a cittadini a scaricarla sul telefonino”.

Saranno anche installati in città dei semafori di allerta?

“Si, stiamo lavorando in tempi rapidi per avere 4 segnali, nei punti strategici della città, che indichino visibilmente lo stato di allerta meteo, qual’ora ce ne fosse la necessità. Un altro pacchetto importante che si viene a formare.

Stiamo facendo tanto e stiamo cercando di mettere la città sempre più in sicurezza e dare maggior sicurezza alla comunità”.

Giovanni Risso – Presidente nazionale FIT

“Abbiamo scelto questa città perchè tanto sono di Imperia, era più facile per me. È necessario fare una prova e abbiamo preferito farla qui a Imperia.

Abbiamo già fatto una iniziativa su Genova. Abbiamo messo 10 monitor nelle tabaccherie attorno al Ponte Morandi, per dare le informazioni su quello che succede durante i lavori, come i cambi di viabilità e di sensi di marcia.

Oggi in tutta Italia contiamo circa 14-15 milioni di utenti che tutti i giorni entrano nelle tabaccherie, un flusso abbastanza importante. La tabaccheria è anche un punto di riferimento perchè è una concessione di Stato.

Abbiamo un accordo con la Protezione Civile Nazionale. Siamo impegnati sperando di raggiungere un risultato ottimale in tutta Italia”.

Davide Morena – Tecnico app

inforMAPP è un circuito che si è diffuso ormai su tutta la provincia, partiamo da Ventimiglia, Dolceacqua, Bordighera, Sanremo, Taggia e finalmente anche ad Imperia. È fondamentale scaricare. Diventa utile più persone la abbiano a disposizione”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!