Imperia: Pietro Milone nuovo Questore. Cesare Capocasa trasferito a Ferrara

Attualità Imperia

Il Dipartimento di Pubblica Sicurezza ha disposto un ampio movimento di dirigenti che coinvolge 14 città italiane.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il Dipartimento di Pubblica Sicurezza ha disposto un ampio movimento di dirigenti che coinvolge 14 città italiane, nelle quali arriveranno nuovi questori.

Per quanto concerne Imperia, è stato disposto il trasferimento dell’attuale Questore, Cesare Capocasa, a Ferrara. Il nuovo Questore sarà Pietro Milone. Entrerà in servizio il prossimo 24 febbraio.

Imperia: Pietro Milone è il nuovo Questore

Laureato in giurisprudenza, in Polizia nel 1988, dopo il corso di formazione è stato assegnato alla Questura di Terni, dove ha diretto l’Ufficio Stranieri, passando successivamente alla Squadra Mobile.

In seguito ha diretto un nucleo di Polizia giudiziaria appositamente istituito per lo smantellamento del sodalizio criminale denominato banda della Magliana.

Nel 1994 è stato trasferito al Dipartimento della P.S. – Direzione Centrale della Polizia CriminaleServizio Contrasto Grande Criminalità. Dal 2000 è stato assegnato al Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

Dal 2001, trasferito alla Questura di Rieti, ha diretto la Squadra Mobile. Promosso Primo Dirigente nel 2005, dopo il corso di formazione è stato assegnato alla Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, dove, dal 2007 ha ricoperto l’incarico di Vice Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria, partecipando tra l’altro a 61 incontri internazionali.

Dal 2012 al 21 giugno 2016 ha ricoperto l’incarico di Vicario del Questure di Viterbo. Successivamente è stato Vicario del Questore di Livorno. Prima del trasferimento a Imperia ha rivestito l’incarico di Ispettore Generale presso l’ufficio Centrale Ispettivo di Roma.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!