Imperia: i ragazzi del Polo Tecnologico al lavoro all’I.C. Novaro per la manutenzione e l’aggiornamento di computer e reti informatiche/Le immagini

Cultura e manifestazioni

Protagonisti assoluti i ragazzi attraverso il progetto di Service Learning avviato lo scorso anno, che ha richiamato l’interesse di numerosi Istituti Comprensivi, bisognosi di supporto per le proprie reti informatiche

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ancora una volta gli alunni del Polo Tecnologico Imperiese sono al lavoro nelle scuole della provincia per effettuare interventi di manutenzione e aggiornamento di computer e reti informatiche.

Protagonisti assoluti i ragazzi attraverso il progetto di Service Learning avviato lo scorso anno, che ha richiamato l’interesse di numerosi Istituti Comprensivi, bisognosi di supporto per le proprie reti informatiche. Attraverso il Service Learning i ragazzi applicano e sviluppano le proprie competenze in un contesto di lavoro reale, in cui i docenti svolgono la funzione di coordinatori mentre tutta l’organizzazione del lavoro è affidato a tutor scelti tra gli alunni, che realizzano la cosiddetta “educazione tra pari”, fornendo un servizio alla comunità e alla cittadinanza.

Oggi gli interventi riguardano l’I.C. Novaro di Imperia, con i ragazzi distribuiti tra il plesso della primaria di Largo Ghiglia e la secondaria di Piazzetta De Negri, all’opera per aggiornare i computer alle nuove versioni di Windows e per effettuare la manutenzione dell’hardware attraverso pulizia e verifiche di funzionamento, insieme a una revisione delle LIM consentendo a docenti e alunni di poter svolgere le lezioni con più facilità per tutto il resto dell’anno scolastico.

La collaborazione è stata avviata grazie all’interesse e l’impegno dedicato all’attività dalla Dirigente dell’I.C. Novaro di Imperia Maria Aicardi e dalla DSGA Milvia Ghiglione, con la partecipazione dei docenti coinvolti e del Prof. Simone Zanella responsabile del progetto Service Learning del Polo Tecnologico Imperiese.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!