Imperia: tentata rapina in spiaggia, due condanne in Tribunale/La sentenza

Giudiziaria Imperia

Solo l’intervento dei Carabinieri della locale stazione impedì che la rapina si potesse consumare.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Due anni e due anni e 6 mesi di reclusione (pena sospesa). Si è chiuso così ieri mattina in tribunale a Imperia, dinanzi al giudice per l’udienza preliminare Paolo Luppi, il processo che vedeva imputati per tentata rapina due giovani egiziani di 21 anni che nel settembre scorso aggredirono e tentarono di rapinare un loro coetaneo presso lo stabilimento balneare “No Stress Team” a Bordighera.

Imperia: tentata rapina in spiaggia, due condanne in Tribunale

Secondo l’accusa rappresentata dal PM Enrico Cinnella Della Porta, i due imputati, difesi dagli avvocati La Monica del foro di Imperia e Ferrara del foro di Savona, rubarono prima il telefonino e l’orologio alla vittima, che stava dormendo in spiaggia, intorno alle 2 di notte, minacciandola successivamente con un coltello nel tentativo di impossessarsi dei contanti che aveva.
Solo l’intervento dei Carabinieri della locale stazione impedì che la rapina si potesse consumare.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!