Coronavirus: salgono a 15 i casi positivi ad Alassio. “Nell’imperiese 33 persone sotto sorveglianza attiva”

Attualità Coronavirus

L’ultima conferenza stampa di aggiornamento sull’emergenza sanitaria da Coronavirus in Liguria.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“In totale al momento sono 15 i casi positivi tra gli ospiti degli hotel di Alassio”. Lo ha comunicato il presidente della Liguria Giovanni Toti, durante l’ultima conferenza stampa di aggiornamento sull’emergenza sanitaria.

Giovanni Toti

“Ci sono 16 casi positivi al momento in Liguria. Uno è quello di Spezia, 15 vengono dagli hotel di Alassio. Sono in corso accertamenti su tre persone sempre degli hotel. Stasera parte il primo scaglione dall’hotel ed entro domani sera avremo sgombrato le strutture dai non residenti.

Le persone in sorveglianza attiva sono 33 Asl 1, 218 in Asl2, 46 in Asl3, 70 in Asl4, 217 in Asl5″. 

Giacomo Giampedrone

“Smontare l’agglomerato è importante per far stare nelle condizioni migliori le persone in quarantena. Non è stato facile oggi mettere insieme la valutazione. Stasera partono i primi 12 lombardi della provincia di Pavia che andranno a casa sotto sorveglianza attiva. Domani daremo le indicazioni precise sui gruppi di Castiglione d’Adda e di Asti. Questi due gruppi andranno in due strutture dell’esercito, la prima in Liguria la seconda in Piemonte. Rimarranno nelle strutture alberghiere di Alassio solo dipendenti e proprietari”.

Dottor Bassetti

“Attualmente a La Spezia e a San Marino sono ricoverati 6 pazienti, un settimo caso è in arrivo e da confermare. Tutti sono in buone condizione generali, a riprova del fatto che nella maggioranza dei casi la malattia decorre in maniera lieve. Uno presenta una polmonite, ma le sue condizioni sono stabili”.

Persone in sorveglianza attiva

Totale: 584 in Liguria

  • Asl1 – 33
  • Asl2 – 218 (legati al ‘cluster’ di Alassio)
  • Asl3 – 46
  • Asl4 – 70
  • Asl5 – 217 (compresi gli sbandieratori di Levanto e i contatti del paziente risultato positivo)

Dati chiamate alla Centrale 112 Liguria (alle ore 17):

  • Chiamate totali: 2279
  • Chiamate gestite: 1931
    • Transitate al PSAP2 (centrali di secondo livello): 1104
    • Filtrate: 846
  • Richiesta di informazioni: 329
  • Altro: 19

Chiamate passate alle cinque centrali dell’emergenza sanitaria: 734

  • • 118 Genova: 332
  • • 118 Savona: 117
  • • 118 Imperia: 88
  • • 118 La Spezia: 120
  • • 118: Lavagna: 56
  • • Altri fuori Regione: 21

Chiamate per Coronavirus: 329

  • 110 sono state trasferite alle 5 centrali 118 della Liguria
  • 91 sono state trasferite ai reperibili di igiene delle diverse ASL, dicendo agli utenti di rimanere a casa, non recarsi in PS e che verranno ricontattati.
  • 128 utenti volevano solo informazioni, è stato fornito loro il numero nazionale 1500.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!