Imperia: domenica 8 marzo la “passeggiata irriverente” di Non Una di Meno per ridare la parola alle donne. “Da piazza Roma ai giardini Rosario”

Cultura e manifestazioni

Venerdì 6 marzo, alle ore 17, inoltre, presso la Biblioteca Lagorio di Imperia, verrà presentato il libro “Donne, razza e classe” di Angela Davis, approdato di nuovo in libreria grazie alla traduzione italiana di Edizioni Alegre.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“L’8 Marzo ci riprendiamo le strade, la parola e anche un parco”. Così affermano le attiviste di Non Una Di Meno – Ponente Ligure, annunciando la “Passeggiata irriverente” in programma per domenica 8 marzo alle ore 10.30, con ritrovo in piazza Roma a Imperia.

Venerdì 6 marzo, alle ore 17, inoltre, presso la Biblioteca Lagorio di Imperia, verrà presentato il libro “Donne, razza e classe” di Angela Davis, approdato di nuovo in libreria grazie alla traduzione italiana di Edizioni Alegre.

A parlarne sarà un’ospite d’eccezione: Marie Moïse, attivista, scrittrice, ricercatrice esperta di razzismo e femminismo, e co-traduttrice del libro.

“Passeggiata Irriverente” domenica 8 marzo

“Ore 10.30 ritrovo a Imperia in Piazza Roma – scrivono le organizzatrici – La nostra Passeggiata Irriverente, aperta a tutte e tutti, partirà da lì e attraverserà Porto Maurizio.

Portate tamburi, pentole, coperchi e mestoli per dare il ritmo; grembiuli da cucina per un tocco di colore. Scenderemo fino a uno dei parchi più belli e bistrattati di Imperia, il Giardino “Città di Rosario”.

Ore 13 Picnic al Parco. Sarà un bel pranzo condiviso, con musica, arte e risate, a un passo dal mare.
Quindi portate del buon cibo e una coperta o un telo per sdraiarvi, apparecchiare, riposarvi.

Se suonate, recitate, danzate, insomma, se avete un animo artistico e volete proporre qualcosa per l’8 marzo, contattateci!

Bambine e bambini sono sempre benvenut*”.

“Donne, razza e classe”: la presentazione in Biblioteca a Imperia venerdì 6 marzo

“Donne, razza e classe” è un testo attualissimo, fondamentale per capire un mondo in cui si continua a morire per il colore della pelle, e in cui la parola delle donne e di chi ha meno potere conta sempre meno.

Nato come saggio scritto in carcere, ampliato e poi pubblicato per la prima volta negli Stati Uniti nel 1981, “Donne, razza e classe” è uno dei libri alla base del femminismo moderno.

Mettendo in luce le profonde connessioni che legano i rapporti di genere, razza e classe, questo testo dimostra che nessuna lotta per la difesa dei diritti può essere separata dalle altre, e che l’oppressione ha molti volti.

Angela Davis, figura fondamentale per il movimento femminista nero degli anni Settanta, è stata un’attivista delle Black Panthers. Autrice di numerosi libri, oggi insegna all’Università della California, dove dirige anche il Women Institute.

Per domenica 8 marzo NUDM Ponente ligure ha organizzato una “Passeggiata irriverente”: ritrovo ore 10.30, piazza Roma, Imperia; “Pic Nic al Parco”: ore 13, Giardini Città di Rosario, Imperia. Perché, in tutto il mondo, ci vogliamo vive e libere.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!